Di food trend il 2017 è stato pieno, dallo zenzero, all’avocado, ai cibi dai colori più impensati. Ma ora è tempo di guardare avanti e anche il 2018 intende dire la sua, iniziando subito a delineare quelle che saranno le tendenze del nuovo anno in fatto di cibo. Novità sono attese nelle nostre cucine secondo gli esperti del settore, tra cui della BBC e di Whole Foods, che ogni anno si prodigano per uno studio al riguardo. Scopriamo i food trend 2018!

Cibo che viene da lontano

food trend 2018
food trend 2018 (http://escapadepr.com)

In fatto di cucina estera, secondo la Specialty Food Association, avranno grande successo le cucine persiane, israeliane, marocchine, siriane e libanesi. Anche il cibo etnico torna di moda e, oltre da quella orientale, prenderemo ispirazione dalla cucina hawaiana e filippina. Arriveranno dalle Hawaii le famose poke bowls, ovvero ciotole con riso, sushi e verdure fresche da mangiare come pasto completo. Dalle Filippine invece potranno arrivare sapori più complessi con una maggior presenza di sfumature aspre e amare.

La cannabis non solo come dessert

Questo trend non toccherà l’italia ma gli esperti affermano che la cannabis farà la sua apparizione in cucina soprattutto in quegli Stati in cui è diventato legale l’utilizzo per scopi ricreativi. Nel futuro la marijuana potrà essere presente come infuso e magari polvere alimentare.

Polveri e spezie

Nel 2018 si parlerà di polveri sempre più presenti nell’alimentazione soprattutto in ricette come latte, frullati, e zuppe ma non solo. Quindi al via a polvere di matcha, di radice di marca e di cacao come energizzanti in qualsiasi tipo di bevande, mentre per gli amanti di frullati e smoothie sarà l’anno della spirulina.

Cucina tecnologica

Amazon, dopo aver acquistato Whole Foods, sembra volere irrompere anche nel settore culinario dettando tenenza in fatto di elettrodomestici. Forni, frigoriferi e impastatrici saranno tutti smart e super tecnologici, che addirittura ci aiuteranno a fare la spesa.

Verdure fermentate

La salute e l’alimentazione sana e di qualità sono sempre di più i punti fermi delle nuove tendenze. Per questo ci sarà un aumento di vendita delle verdure in salamoia e fermentate, anche in paesi in cui non vengono considerate ricette tradizionali. Le verdure trattate in questo modo, infatti, oltre a essere più sostenibili da parte dell’intestino, aiutano la digestione a tutti gli effetti.

Aromi e colori floreali

I fiori commestibili ormai fanno parte della cucina da anni, ma a quanto pare il 208 sarà l’anno della loro diffusione di massa. Aromi e i coloranti estratti dalle piante arriveranno sulle nostre tavole e sugli scaffali dei supermercati per una cucina sempre più green.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione ( clicca e dona )

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Marida Muscianese
Le mie relazioni con le serie tv sono state le più durature e affidabili della mia vita, soprattutto in quelle giornate grigie e spente dove una tazza di tè, una coperta e un episodio dopo l’altro mi hanno resa la vecchia talpa appassionata che sono ora. Amo viaggiare e non appena ho l’occasione scappo verso una nuova meta, pronta a farmi affascinare da nuovi panorami e sperimentare nuovi cibi e sapori.