Frutti di bosco, il loro colore acceso e invitante un potenziale alleato contro il cancro

Tutti sanno che i frutti di bosco contengono numerose vitamine e sostanze nutritive, nuovi studi hanno però trovato un nuovo beneficio di queste bacche per la salute.

Frutti di bosco: deliziosi e salutari

I frutti di bosco, deliziosi e saporiti, sono usati soprattutto per decorare i dolci visto il loro colore acceso. Devono il loro colore ai pigmenti naturali chiamati antociani che possono essere rossi, viola o blu. Questi pigmenti non sono propri solo delle bacche ma si trovano anche nelle arance rosse, nel riso nero e nella soia nera. Sono già stati studiati prima, ma ora nuove ricerche hanno posto l’attenzione su uno in particolare di questi pigmenti che a quanto pare sembra particolarmente promettente nel trattamento del cancro.

frutti di bosco
Frutti di bosco.Photo credit: frutti di bosco by unsplash.com

Stiamo parlando della cianidina, un pigmento che si trova abbondantemente nei mirtilli selvatici, ribes nero e mirtillo rosso, così afferma la Dott.ssa Minna Rahnasto-Rilla dell’University of Eastern Finland che ha condotto lo studio.

Per capire le proprietà di questo pigmento dobbiamo prima però spiegare cosa sono le sirtuine. Sono una classe di proteine ​​che regolano importanti vie biologiche. Ad esempio la Sirtuina 6, o SIRT6, regola il metabolismo del glucosio e assicura la riparazione del DNA e la manutenzione dei telomeri.

Leggi anche: Dolci contrasti: vuoi sapere come preparare la mousse di cioccolato, fragole e frutti di bosco?

La cianidina, presente nei frutti di bosco, aumenta i livelli degli enzimi SIRT6 nelle cellule tumorali e promuove l’azione dei geni oncosoppressori. I ricercatori ritengono che questo potrebbe essere una via per combattere alcuni tumori. Questo studio dà il via allo sviluppo di nuovi farmaci in grado di regolare la funzione SIRT6.

E’ da precisare che questo non vuol dire che i frutti di bosco curano il cancro, le bacche sono alimenti molto nutrienti e sono consigliate per una dieta sana, ma non hanno proprietà miracolose per la cura del cancro. La ricerca ha trovato però un composto specifico contenuto in esse che può essere utile per combattere alcune malattie, come il cancro.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: