Questa settimana parliamo di:

Susy & Giuly Involtini di pesce spada

Involtini di pesce spada

Autore del contenuto

La parte sicula della famiglia va onorata o almeno ci proviamo. Per questo, questa settimana abbiamo scelto di interpretare una delle ricette tipiche dell’isola più grande del Mar Mediterraneo: prepariamo insieme gli involtini di pesce spada.

Ricetta involtini di pesce spada

involtini di pesce spada
involtini di pesce spada

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 12 fettine di filetto di pesce spada
  • 4 fette di pancarrè
  • 70gr di parmigiano reggiano
  • Origano q.b.
  • Una manciata di capperi
  • 1 limone
  • Prezzemolo
  • Pangrattato
  • 1 filetto di acciuga
  • Olio EVO

Per cominciare bagnate il pancarrè con dell’acqua, strizzatelo e riponetelo in una ciotola.

Aggiungete dunque un filo di olio EVO, il prezzemolo tritato, l’origano, il parmigiano grattugiato, la scorsa di un limone e i capperi, avendo cura di lavarli prima a dovere, affinché non risultino eccessivamente salati.
Amalgamate il tutto e mettete da parte.

Il capitolo pesce spada non è affatto semplice.

La cosa più importante è che riusciate a farvi tagliare le fettine davvero sottili, senza che questo le faccia però rompere. Se il pescivendolo non dovesse soddisfare la vostra richiesta, potete poi battere le fettine a casa, ma attenzione perché è molto facile che si sfaldino. Considerate che da ogni fettina in media potrete generare 2 involtini. Dipende chiaramente dalla misura delle stesse.

Non vi resta che adagiare su ogni fetta di pesce spada un po’ del composto preparato inizialmente e arrotolare il tutto per ottenere finalmente l’involtino. Prima di metterli in una padella con Olio EVO assolutamente caldo, passateli nel pangrattato.

Procedete quindi con la cottura, avendo cura di girare gli involtini in modo che facciano un po’ di crosticina da entrambe i lati.

Se volete stupire i vostri ospiti, impiattate il tutto su una salsina che vi richiederà qualche minuto al massimo, ma esalterà il gusto della vostra ricetta. Vi basterà frullare prezzemolo, capperi, un filetto di acciuga, Olio EVO e succo di limone insieme et voià anche il condimento è servito.

Leggi anche
Involtini di melanzane
Zuppa di scorfano e triglie






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.