Linguine alle cozze, burrata e prezzemolo, una ricetta tipica pugliese da leccarsi i baffi!

Oggi scopriremo una ricetta pugliese che abbina due prodotti tipici di questa terra, burrata e cozze, prepareremo infatti delle buonissime linguine alle cozze, burrata e prezzemolo.

Iniziamo con il conoscere l’ingrediente principe di questa ricetta: la stracciatella di burrata. La stracciatella di burrata altro non è che il ripieno della burrata, che viene fatta sfilacciando a mano, molto finemente, una mozzarella raffreddata alla quale viene aggiunta poi della panna (più la mozzarella è sfilacciata finemente più il mix di mozzarella e panna si amalgama). A questo punto la stracciatella viene inserita nella pasta di mozzarella calda, che viene chiusa, custodendo il suo “tesoro”. La burrata è infatti conosciuta come l’oro della Puglia, un formaggio fresco, molto delicato, che quindi va benissimo abbinato alle cozze.

Linguine alle cozze, burrata e prezzemolo
Linguine alle cozze, burrata e prezzemolo

Per preparare le linguine alle alle cozze, burrata e prezzemolo gli ingredienti sono:

– 350 grammi di linguine
– 200 grammi di stracciatella di burrata
– 1 spicchio di aglio
– 1 bicchiere di vino bianco
– prezzemolo, olio extra vergine d’oliva, sale e pepe

Preparazione delle linguine alle cozze:

Apriamo le cozze in una pentola con aglio in camicia (non tritato), olio, gambi di prezzemolo e vino bianco. Lasciamo aprire le cozze, prendiamo l’acqua di cottura di risulta delle cozze e la versiamo in un’altra pentola, poi sgraniamo le cozze una ad una, ponendole in una ciotola. Iniziamo a cuocere le linguine in acqua bollente ed apriamo a metà la burrata.

Burrata
Burrata. Photo credit: Bianco Palato

Ricaviamo la stracciatella e manteniamo separandola dall’involucro esterno. Tritiamo il prezzemolo ed andiamo a scaldare l’acqua delle cozze con il prezzemolo, uno spicchio di aglio ed un filo d’olio. Scoliamo le linguine e versiamole nella padella, lasciamo tirare l’acqua delle cozze e poi mantechiamo tutto fuori dal fuoco con prezzemolo fresco, olio e cozze sgusciate.

Quando la pasta è bella cremosa impiattiamo ed adagiamo un po’ di stracciatella di burrata sul nodino di linguine, guarnendo con qualche cozza e un ciuffo di prezzemolo.

Come al solito, il consiglio a guardare il video del nostro partner AliceTV, con Matteo Poggi, per sapere tutto sulla burrata e seguire passo passo la preparazione della ricetta. Buona visione!


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione ( clicca e dona )

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche: