Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Panzerotti all'ortolana, soffici e gustosi!

Panzerotti all’ortolana, soffici e gustosi!

Autore del contenuto

I panzerotti all’ortolana sono un vero classico, da preparare con le verdure che più ci piacciono. Noi vi suggeriamo una ricetta, ma voi potete variare gli ingredienti a vostro gusto! Il risultato sarà egualmente sorprendente!

Panzerotti all’ortolana, soffici e gustosi!

Solo a nominarli fanno venire l’acquolina in bocca: i panzerotti, ripieni di qualsiasi ingrediente sono un piatto davvero sfizioso e buono. Oggi vediamo come preparare i panzerotti all’ortolana, dal ripieno totalmente vegetariano e che potrete variare a vostro piacimento. Io vi consiglio di scegliere verdure di stagione e super colorate!

pizza
Panzerotti all’ortolana, soffici e gustosi! (pixabay.com)

Ingredienti per 4 persone

  • 400 grammi di pasta per pizza
  • 300 g di polpa di pomodoro
  • 300 grammi di piselli
  • 150 grammi di zucchine
  • 200 g di patate
  • 150 g di carote
  • un uovo
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione

Lavate e tagliate a tocchetti le verdure e lessatele in acqua salata per 10 minuti. Scolatele e fatele cuocere 10 minuti in una padella con due cucchiai di olio. Unite i piselli, regolate di sale e pepe e fate cuocere ancora 10 minuti. Stendete la pasta su una spianatoia e ricavatene alcuni dischi.

Spennellate i bordi con un uovo sbattuto. Versate al centro di ogni disco due cucchiai di polpa di pomodoro e un po’ di verdure stufate. Ripiegate i dischi in due formando delle mezzelune. Premete bene i bordi affinché non esca il ripieno e spennellate ancora con l’uovo sbattuto. In una padella versate abbondante olio e, appena sarà bollente, immergete le mezzelune e fatele friggere.

Scolate su carta assorbente da cucina e servite immediatamente.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.