English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

Susy & Giuly Peperoni ammuddicati al forno

Peperoni ammuddicati al forno

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

Anche questa settimana abbiamo scelto di onorare la parte siciliana della famiglia: i peperoni ammuddicati al forno. Non vi fate ingannare dall’aspetto semplice della ricetta e ricordate che gli ingredienti oltre alla passione sono la chiave per la buona riuscita del piatto!

Abbiate cura di scegliere le eccellenze!

Ricetta peperoni ammuddicati al forno

Ingredienti:

  • 3 peperoni
  • 10/15 pomodorini piccadilly
  • 1 cipolla rossa
  • Una manciata di capperi
  • 15 olive nere denocciolate
  • 15 gr di pinoli
  • Pangrattato
  • Sale e olio EVO qb

Cominciate tagliando i peperoni a metà, privateli dunque della parte bianca e dei semi e procedete dividendoli in listarelle.

peperoni
Tagliare i peperoni a listarelle

Occupatevi quindi di tagliare in quattro i pomodorini, affettate la cipolla e mettete il tutto in una teglia.

Condite con olio e sale, aggiungete capperi olive e pinoli e girate il tutto in modo che il condimento sia distribuito in maniera uniforme.

Sistemare gli ingredienti in un teglia

Prima di passare alla fase cottura, aggiungete del pangrattato, rigirate il tutto per bene, passatene una spolverata sopra affinché si faccia la crosticina e infornate a forno già preriscaldato a 200° per circa 15 minuti.

peperoni ammuddicati
Aggiungere il pangrattato

Estraete quindi la teglia dal forno, mescolate il tutto, coprite con un’ulteriore spolverata di pangrattato e rinfornate per altri 15 minuti.

Et voilà, il piatto è pronto!

Leggi anche
Involtini di pesce spada
Involtini di melanzane






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.