I lontani e valorosi guerrieri Vichinghi, a tavola, erano dei veri e propri buongustai! Tra le loro ricette vi era anche il pollo al miele: ecco come preparare un antico piatto da guerrieri!!!

Cosa occorre per preparare il pollo al miele?

Pollo al miele
Pollo al miele (http://bbqblvd.com)

Gli ingredienti per il pollo al miele per 4 persone sono:

  • 8 fette di petto di pollo
  • 4 cucchiaini di sale
  • 4 cucchiaini di miele
  • 6 pizzicate di pepe
  • Salvia q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Dragoncello q.b.

Come si prepara il pollo al miele?

  1. Su un tagliere, tritate finemente le spezie (se amate questi alimenti potete aggiungerne anche altri a vostro piacimento!)
  2. Versate le spezie in una ciotola
  3. Aggiungete alle spezie anche il sale, assieme al pepe e al miele.
  4. Miscelate tutto per bene
  5. Una volta pronta la miscela per il condimento, spennellate il preparato sul pollo
  6. Quando il pollo sarà completamente ricoperto di condimento, accendete il forno a 180°C
  7. Attendendo che il forno raggiunga la giusta temperatura, lasciate che la carne assorba tutti i sapori: badate bene, però, di non far marinare più di un’ora la carne nel miele, altrimenti diventerà troppo dolce.
  8. Dopo una ventina di minuti, il forno sarà pronto ed anche la carne, quindi potrete infornare e lasciar cuocere per almeno una mezzora.

Attenzione: al posto delle fette di pollo è possibile optare per un pollo sano, ma badate bene alla cottura. Il pollo sano, ovviamente, dovrà cuocere per molto più di 30 minuti, e dovrà essere continuamente irrorato con gli stessi liquidi che il pollo rilascerà durante la cottura.


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Deborah Farinon
In volo sulle ali della mia fantasia! Così mi descrivo sin da quando sono una bambina, perché così è come mi sento: sono curiosa e adoro farmi stupire continuamente da ciò che mi circonda, amo la natura, le sfide, la creatività. Tutto questo mi ha permesso di diventare la persona che oggi sono e fare il lavoro dei miei sogni: l’educatrice! Non si deve mai aver paura di mettersi in gioco!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here