Porta in tavola un buon prosecco… ma nel piatto: scaloppine di vitella al prosecco!

prosecco
Prosecco (foto by pixabay)

Non si può mai dire no ad un buon bicchiere di prosecco, neanche quando invece di berlo lo si può impiegare nelle ricette. Porta in tavola un buon prosecco… ma nel piatto: scaloppine di vitella al prosecco!

Scaloppine di vitella al prosecco

scaloppine di vitella al prosecco
Prosecco (foto by pixabay)

Il Prosecco è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata (DOC), esso viene prodotto in Veneto e Friuli-Venezia Giulia. Questo vino diviene si diffonde sul territorio a partire dagli anni novanta come Prosecco IGT (indicazione geografica tipica). Nel 2009 conquista la denominazione di origine controllata, facedndolo salire di livello in quanto a qualità.

Il prosecco è un vino che solitamente si sposa con piatti a base di pesce, ma ci sono delle eccezioni. La carne bianca, infatti, è un alimento che si abbina molto bene ad un vino come il prosecco. Ecco come preparare le Scaloppine di vitella al prosecco.

Cosa occorre per preparare le Scaloppine di vitella al prosecco

Per preparare le Scaloppine di vitella al prosecco per 4 persone occorrono:

  • 8 fettine di vitello (circa 430 gr in totale)
  • Farina bianca q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Un bicchiere di prosecco DOC
  • Un bicchiere di brodo di carne
  • Limone q.b.
  • Aglio q.b.
  • Sale q.b.

Come si preparano le Scaloppine di vitella al prosecco

  1. Preparate una salsa fatta con l’aglio, il limone ed il prezzemolo
  2. Una volta pronta la salsa accantonatela e riponetela in frigo
  3. Battete le fettine di vitello con l’aiuto di un batticarne, copritele con carta da forno per non rompere le fibre
  4. Colpitele con mano decisa ma senza troppa violenza, questo servirà per ammorbidire i tessuti senza però stracciare la polpa
  5. Infarinate le fettine di vitello
  6. Eliminate la farina in eccesso
  7. Dopo aver infarinato la carne disponetela in una padella imburrata
  8. Cuocete le scaloppine prima a fuoco basso e per ultimo a fiamma più alta
  9. Una volta pronte tenetele in caldo ed aggiungete la salsa fatta di aglio, limone e prezzemolo e lasciate che si insaporiscano le scaloppine
  10. Alla salsa che rimane nella padella, aggiungete un bicchiere di prosecco
  11. Fate evaporare il prosecco
  12. Aggiungete, poi, del brodo di carne
  13. Una volta che il composto assume una consistenza densa è pronto ad essere servito con la carne

Piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle ed esprimi la tua idea

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Deborah Farinon
In volo sulle ali della mia fantasia! Così mi descrivo sin da quando sono una bambina, perché così è come mi sento: sono curiosa e adoro farmi stupire continuamente da ciò che mi circonda, amo la natura, le sfide, la creatività. Tutto questo mi ha permesso di diventare la persona che oggi sono e fare il lavoro dei miei sogni: l’educatrice! Non si deve mai aver paura di mettersi in gioco!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here