Se sei amante dei dolci e del buon prosecco DOCG prepara con noi una buonissima crostata di pere con mandorle e zabaione al prosecco

Cosa occorre per preparare una buonissima crostata di pere con mandorle e zabaione al prosecco

Crostata
Crostata con le pere (foto by pixabay)

Gli ingredienti elencati di seguito serviranno a preparare una buonissima crostata di pere con mandorle e zabaione al prosecco per 6 persone.

Per preparare la farcitura servono:

  • 3 pere mature
  • 50 gr di mandorle sgusciate
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • un pizzico di sale

Per preparare lo zabaione al Prosecco, invece, dovrete procurarvi

  • 6 tuorli d’uovo
  • 120 gr di zucchero semolato
  • 300 ml di vino Moscato
  • 700 ml di vino Prosecco

Occorrerà procurarsi, anche, una teglia circolare di circa 24 cm di diametro

Come preparare una buonissima crostata di pere con mandorle e zabaione al prosecco

Per iniziare dovete preparare la pasta frolla:

  1. Foderate la teglia con la pasta frolla
  2. Infornate a 160° per circa 20 minuti e poi lasciate raffreddare

Dopodiché, procedete la farcitura:

  1. Fate rosolare una noce di burro con un cucchiaio di zucchero aggiunto in una padella antiaderente
  2. Fate caramellare, poi, leggermente il composto
  3. Pulite e pelate le pere, dopodiché tagliatele a spicchi
  4. Aggiungetevi le pere pelate e tagliate a spicchi
  5. Aggiungete, anche le mandorle dopo averle tritate grossolanamente
  6. Fate caramellare il tutto per qualche minuto
  7. Togliete dal fuoco pere e mandorle e lasciatele raffreddare
  8. Disponete il composto sulla pasta frolla solo dopo che questa si sarà ben raffreddata

Continuate poi con la preparazione dello zabaione al Prosecco:

  1. In una pentola, portate ad ebollizione dell’acqua, che utilizzerete per cuocere a bagnomaria
  2. Mettete tutti gli ingredienti in una terrina dal fondo sferico ed immergetelo nella pentola d’acqua bollente
  3. Con l’aiuto di una frusta, lavorate gli ingredienti nel contenitore, fino ad ottenere un composto soffice e stabile.
  4. Togliete lo zabaione dalla pentola a bagnomaria
  5. Fate intiepidire
  6. Versate lo zabaione tiepido sulla crostata

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: