Questa settimana parliamo di:

Curiosità Scienza Quante uova mangiare alla settimana? Uno studio smentisce i luoghi comuni

Quante uova mangiare alla settimana? Uno studio smentisce i luoghi comuni

Autore del contenuto

Ci sono molti pareri contrastanti su quante uova mangiare alla settimana senza avere effetti negativi sulla salute. Uno nuovo studio prende posizione e afferma che mangiare fino a 12 uova alla settimana non aumenta il rischio cardiovascolare.

Lo studio afferma che…

Il dott. Nick Fuller dell’università di Sydney, principale ricercatore, insieme ai suoi colleghi ha condotto uno studio esaminando gli effetti sulla salute di una dieta a base di uova sode. I partecipanti sono stati divisi in due gruppi: quelli che mangiavano 12 uova alla settimana, e quelli che ne mangiavano 1-2 a settimana.

quante uova mangiare alla settimana
Uova. Photo credit: Dan Gold by unsplash.com

Il rischio cardiovascolare dei partecipanti è stato monitorato e non c’era differenza tra coloro che mangiavano poche o molte uova. Essenzialmente, in tutte le fasi della ricerca, entrambi i gruppi non hanno mostrato cambiamenti preoccupanti per quanto riguarda l’attività cardiovascolare.

I ricercatori riportano anche che la sostituzione dei grassi “cattivi” con i grassi “buoni” ha fatto una grande differenza in termini di rischio cardiovascolare.

“Nonostante i diversi consigli circa i livelli di consumo di uova sicuri per le persone con pre-diabete e diabete di tipo 2, la nostra ricerca indica che le persone non devono trattenersi dal mangiare le uova se questo fa parte di una dieta sana”, ha detto il dott. Fuller.

“Una dieta sana come prescritto in questo studio ha sottolineato la sostituzione di grassi saturi (come il burro) con grassi monoinsaturi e polinsaturi (come l’avocado e l’olio d’oliva)”, ha aggiunto.

Inoltre, per coloro che temono i chili di troppo, i ricercatori hanno anche buone notizie: il consumo di uova non ha avuto alcun impatto sulla perdita o l’aumento di peso. Poiché i partecipanti soffrivano di pre-diabete e diabete di tipo 2, il monitoraggio dell’evoluzione del peso era importante per lo studio.

I ricercatori inoltre commentano che a causa delle opinioni contrastanti che le persone hanno delle uova, spesso tendono a trascurare i benefici nutrizionali delle uova.

“Mentre le uova stesse sono ad alto contenuto di colesterolo nella dieta – e le persone con diabete di tipo 2 tendono ad avere livelli più alti di colesterolo” cattivo “a bassa densità di lipoproteine ​​(LDL) – questo studio supporta la ricerca esistente che mostra il consumo di uova ha scarso effetto sui livelli di colesterolo nel sangue delle persone che li mangiano “, ha spiegato il dott. Fuller.

Un dibattito senza fine

In questi anni gli studi al riguardo sono stati molto contrastanti. Nel 1999 uno studio della Harvard School of Public Health ha concluso che “L’apparente aumento del rischio di CHD associato a un maggiore consumo di uova tra i partecipanti diabetici richiede ulteriori ricerche.” Invece uno del 2008 ha affermato che l’alto consumo di uova al giorno è associato ad un aumentato rischio di diabete di tipo 2 “. Infine un ulteriore studio del 2010 non ha trovato alcun collegamento tra uova e diabete.

Quest’ultimo studio sembra suggerire che le uova siano effettivamente innocue se consumate con moderazione, ma forse questo dibattito non troverà mai fine.

Leggi anche: Mangiare un uovo al giorno fa bene o fa male?






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.