English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

Il prodotto tipico Risotto ai lamponi e guanciale croccante

Risotto ai lamponi e guanciale croccante

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

Portare ad ebollizione il brodo vegetale. In una casseruola mettere l’olio a scaldare, introdurre la cipolla precedentemente pulita e tagliata finemente, far rosolare. Buttare il riso e lasciarlo tostare, subito dopo aggiungere ¾ del totale della polvere di lamponi e bagnare con il vino bianco. Lasciare evaporare e iniziare la cottura del riso aggiungendo a mano a mano il brodo vegetale e a metà cottura la purea di lampone. Nel frattempo che il riso cuoce passare in una padella molto calda il guanciale in modo da renderlo croccante. Quando il riso risulta al dente ma cotto aggiustare di sale e pepe, aggiungere l’ultima parte di polvere di lamponi, la noce di burro e il Parmigiano Reggiano e mescolare bene. Impiattare il riso ponendo al centro una parte di guanciale croccante e tre lamponi freschi.

Ingredienti per 4 persone

320gr di riso
1 cipolla
200 gr di purea di lamponi
100 gr di polvere di lamponi
50 gr di olio extravergine
1 noce di burro
200 gr di guanciale tagliato a julienne
150 gr di Parmigiano Reggiano 
2 litri di brodo vegetale
100 gr di vino bianco
12 lamponi freschiSale e pepe q.b.

Leggi anche “Il Lampone. Il frutto più amato dalla Dea Afrodite”






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.