English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

Susy & Giuly Rosti di patate e carciofi

Rosti di patate e carciofi

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

E’ più di un anno, tra alti e bassi, che siamo costretti a casa. Pensare ogni giorno a pranzo e cena non è affatto semplice e per trovare ancora la voglia di cucinare ci vuole una buona motivazione. Per questo vi proponiamo una ricetta molto gustosa che non vi richiederà troppe energie ma vi darà grandi soddisfazioni! Ecco a voi il rosti di patate e carciofi.

Rosti di patate e carciofi, ingredienti per 6 pezzi

  • 300 gr di patate
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 6 carciofi 
  • 1 mozzarella
  • Pangrattato
  • Parmigiano 
  • 1 spicchio di aglio 
  • Olio EVO
  • Sale 

Cominciate pulendo i carciofi e tagliandoli a listarelle.

carciofi
Carciofi

Poi prendete una padella e saltateli in olio caldo con uno spicchio d’aglio, senza dimenticare un pizzico di sale.

Mentre attendete che i carciofi si cuociano, sbucciate le patate e grattugiatele con una grattugia a buchi larghi.

patate
patate

Strizzatele in un panno, poi riponetele in una ciotola e aggiungete un cucchiaio di fecola di patate, due cucchiai di parmigiano, un pizzico di sale e se vi piace un pizzico di pepe.

Amalgamate il tutto e con l’aiuto di un coppapasta (anche senza se non lo avete) formate sei rondelle e friggetele  molto bene da entrambe i lati in una pentola antiaderente con poco olio, in modo da renderle un po’ croccanti.

Mettete quindi i rosti su una leccarda coperta con carta forno, adagiateci sopra i carciofi precedentemente saltati, una fetta sottile di mozzarella e infine una spolverata di pangrattato e un filo d’olio.

Rosti di carciofi e patate
Rosti di carciofi e patate

Infornate a forno statico completo a 200° per 15 minuti e servite caldi!

Et volià, il piatto è pronto!

Leggi anche:
La lasagna






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.