English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

Condimenti Aromi e spezie La salvia, un farmaco naturale. Scopri le virtù e gli usi in...

La salvia, un farmaco naturale. Scopri le virtù e gli usi in cucina

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

La salvia, insieme al basilico, prezzemolo e rosmarino, è tra le erbe aromatiche che caratterizzano la cucina italiana e la protagonista immancabile di alcune famose ricette della tradizione gastronomica italiana. Scopriamo i suoi benefici e gli usi in cucina.

La salvia, un farmaco naturale. Scopri le virtù e gli usi in cucina

Oggigiorno la salvia è un’erba aromatica tipica del Mediterraneo, utilizzata principalmente in cucina per insaporire le pietanze e in alcune ricette rappresenta addirittura l’ingrediente principale. Ad esempio, i saltimbocca alla romana e la salsa rubra del Piemonte. Gli  antichi, invece, utilizzavano questa saporitissima erba esclusivamente come farmaco, in virtù delle sue numerose proprietà benefiche.

La salvia: digestiva, cicatrizzante, antiossidante

Grazie alle sue eccezionali proprietà medicamentose, la salvia era già conosciuta ed utilizzata dai romani, che gli attribuirono il nome (da “salvus”, sano, salvo). La utilizzavano come medicina e la ritenevano cara agli dei. era utilizzata per curare il mal di testa, cicatrizzare le ferite, contrastare il veleno dei serpenti e persino per potenziare la memoria. Nel Medioevo era considerata un efficace rimedio contro la febbre e veniva somministrata alle donne per aumentarne la fertilità.

salvia
La salvia, un farmaco naturale. Scopri le virtù e gli usi in cucina (pixabay.com by congerdesign)

Le proprietà della salvia fresca sono:

  • ricca di potassio (390 mg per ogni 100 g di prodotto),
  • buona quantità di fosforo (33 mg), quindi alleata della memoria e delle capacità cognitive,
  • Vitamina A (215 mg), proprietà benefiche per la pelle,
  • Contiene un olio essenziale dal potere battericida e cicatrizzante. Basta applicare le foglie direttamente sulla ferita per agevolare la guarigione.
  • Digestivo perché stimola la produzione di succhi gastrici,
  • Antiossidante, utilizzato come ingrediente in alcuni prodotti cosmetici,
  • Rafforza il sistema respiratorio, previene e cura i malanni quali tosse, raffreddore e febbre. Basta preparare un infuso di salvia.

Gli usi della salvia in cucina

Tra le ricette tradizionali della cucina italiana, il condimento per paste con burro fuso e salvia è uno dei più sfiziosi ed utilizzati. Per un antipasto stuzzicante basta passare nella pastella o nella farina le foglie di salvia e poi tuffarle nell’olio bollente per qualche minuto. Tra le ricette tipiche romane, la salvia è indispensabile per preparare i saltimbocca di vitello col prosciutto crudo. Ma non può mancare neanche nella preparazione dell’abbacchio, cotto al forno con olio, aglio, vino bianco e l’immancabile trito di rosmarino e salvia.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.