Sono infinite le varianti per preparare delle gustosissime melanzane ripiene, a partire dalla ricetta classica, a quella più elaborata per i palati più esigenti! Il risultato è comunque lo stesso: un piatto che fa leccare i baffi!

Se adori le melanzane ripiene, prova queste 3 ricette!

Le melanzane ripiene sono un piatto unico tradizionale del Sud. Oltre ad essere sostanziose e saporite, sono ideali anche per chi segue un regime alimentare vegetariano. La preparazione varia a seconda delle tradizioni di ogni località. Le tradizionali “Melanzane ripiene” sono un piatto tipico, semplice e gustoso della cucina calabrese e si preparano con la polpa delle stesse melanzane, in particolare nel periodo estivo.

Inoltre, sono state incluse dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali nell’Elenco Nazionale dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali. Vediamo insieme 3 ricette per preparare delle buonissime melanzane ripiene.

Melanzane ripiene con scamorza e prosciutto

Ingredienti:

  • 3 melanzane,
  • 100 g di prosciutto cotto,
  • 100 g di scamorza,
  • 50 g di pangrattato,
  • 100 g di grana grattugiato,
  • 1/2 cipolla,
  • prezzemolo,
  • basilico,
  • olio extravergine di oliva (ad link),
  • pepe,
  • sale.

Procedimento per preparare le melanzane ripiene di scamorza e prosciutto:

Prima di tutto tagliare a metà le melanzane, per il verso della lunghezza e scavare la polpa con l’aiuto di un cucchiaio. Mettere i gusci in microonde per 4/5 minuti e lasciarli poi da parte. Tagliare la polpa delle melanzane a cubetti, farle rosolare in padella con olio e cipolla e lasciarle cuocere per qualche minuto. Metterle poi i una terrina, aggiungere il prosciutto cotto tagliato a dadini, la scamorza a cubetti, il prezzemolo, il basilico, il grana, sale, pepe e infine due cucchiai di olio.

Utilizzare ora il composto per riempire i gusci delle melanzane precedentemente svuotati, cospargerli con del pane grattato, sistemarli su una teglia ricoperta di carta da forno ed infornare le melanzane ripiene in forno preriscaldato a 180° per 30/40 minuti o fino a quando risulteranno ben dorate.

Melanzane ripiene alla napoletana

Ingredienti:

  • melanzane,
  • 200 g di pomodoro,
  • 70 g di olive nere,
  • 50 g di acciughe o alici sotto sale,
  • 30 g di capperi sotto sale,
  • origano,
  • prezzemolo,
  • 3 fette di pane (mollica),
  • 1 spicchio di aglio,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale e pepe q.b.

    Melanzane ripiene
    Melanzane ripiene alla napoletana (http://stregheedintorni.blogspot.it)

Preparazione:

Prima di tutto, tagliare a metà le melanzane, nel senso della lunghezza, togliere la polpa, tagliarla a dadini, salare e metterla da parte. Mettere i pomodorini in acqua bollente, togliere poi la pelle, tagliarli  metà e, dopo aver eliminato i semi, tagliare la polpa finemente.

In una padella, far rosolare l’aglio con un filo di olio, aggiungere poi la polpa di pomodoro e delle melanzane, sale, pepe e lasciare cuocere per 6-7 minuti. Trascorso il tempo, trasferire il composto in una ciotola, unire la mollica, il prezzemolo, i capperi, le acciughe e le olive e mescolare bene. Con il ripieno ottenuto, farcire ora le melanzane precedentemente svuotate.

Posizionare le melanzane su una teglia ricoperta da carta da forno, spolverare con origano ed infine aggiungere un filo di olio, prima di cuocerle in forno preriscaldato a 180° per 35-40 minuti. Servire le melanzane ripiene alla napoletana ancora calde.

Melanzane ripiene di riso

Ingredienti:

  • 4 melanzane di media grossezza,
  • 150 g di riso,
  • 100 g di formaggio tenero,
  • 100 g di groviera,
  • 4 pomodori maturi,
  • 1 spicchio di aglio,
  • 1 mazzetto di prezzemolo,
  • peperoncino rosso,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale.

Per conoscere il procedimento per preparare le melanzane ripiene di riso, clicca qui!

Le melanzane ripiene sono un piatto unico molto versatile: prova queste 3 varianti, ma se sei creativo in cucina, puoi sbizzarrire la tua fantasia per creare nuove ricette di melanzane ripiene.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione ( clicca e dona )

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche: