English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

Susy & Giuly Spaghetti alla Marinella

Spaghetti alla Marinella

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

Questa ricetta è un regalo. Un regalo della nostra cara amica Marinella, che anni fa preparò per la prima volta per noi questo piatto speciale che ancora oggi ci fa innamorare come fosse la prima. Oggi voglio condividere con voi la ricetta degli spaghetti alla Marinella.

spaghetti alla marinella
Ricetta spaghetti alla marinella

Spaghetti alla Marinella ingredienti per 3 persone

  • 350 gr di spaghettini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 120 gr di olive di Gaeta (peso sgocciolate)
  • 50 gr di capperi
  • 200 gr di pangrattato
  • Prezzemolo
  • Olio evo
  • Sale q.b.

Come preparare gli spaghetti alla Marinella

Per preparare gli spaghetti alla Marinella, cominciate procurandovi una padella e facendo soffriggere uno spicchio d’aglio in abbondante olio EVO. Una volta che si sarà imbiondito, aggiungete un mazzetto di prezzemolo ben tritato, i capperi ben lavati e le olive snocciolate e lasciate soffriggere per un paio di minuti, poi spegnete e gettate l’aglio.

spaghetti alla marinella
Come preparare gli spaghetti alla marinella

In un padellino piccolo mettete il pangrattato, ungetelo con qualche goccia d’olio e tostatelo in padella fin quando non si scurirà leggermente. Per evitare che si bruci vi raccomandiamo di mettere il fuoco basso e girare continuamente con un mestolo per arrivare alla giusta doratura, poi spegnete.

Una volta portata a bollore l’acqua, fate cuocere i vostri spaghettini ricordandovi il sale e scolateli molto al dente.

Versateli quindi nella padella con il condimento, aggiungeteci e il pangrattato, avendo cura di lasciarne un po’ da parte e girate subito perché la pasta non si incolli. Se serve aggiungete dell’olio.

Procuratevi ora una teglia da forno bella grande, cospargete il fondo di pangrattato e un filo d’olio poi versateci la pasta. Quando la pasta non sarà più troppo calda, copritela con della pellicola e lasciatela riposare qualche ora in frigo.

Prima di servire gli spaghetti alla Marinella dunque, accendete il forno statico completo a 200°, versate il restante pangrattato sulla pasta e un filo d’olio e infornate.

Lasciate in forno per 10 minuti circa e se serve per far fare un po’ di crosticina, gli ultimi 2 minuti attivate il grill et voilà, il piatto è pronto!

Buon appetito






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.