Torta salata vegana: quando il segreto in cucina sono i semi di Tahina

Una ricetta vegana ed ottima per ogni occasione: torta salata vegana preparata con i semi di Tahina

Torta salata vegana: quando il segreto in cucina sono i semi di Tahina

semi di Tahina
semi di Tahina (foto by pixabay)
  • 120 gr di semi di Tahina
  • 250 gr di Farina manitoba
  • 250 gr di Farina integrale
  • 25 gr di Lievito di birra
  • 25 gr di Olio EVO
  • 240 ml di Acqua
  • Un cucchiaino di Sale
  • 2 cucchiai di Zucchero di canna
  • Salvia q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • 4 spicchi di Aglio

Come si prepara una torta salata vegana con semi di Tahina

  1. Sciogliete il lievito con lo zucchero in 40 ml di acqua tiepida
  2. Mettete in una ciotola la farina manitoba e la farina integrale
  3. Aggiungete al mix di farine il sale, l’olio EVO
  4. Versate nel mix anche il lievito e lo zucchero disciolti in acqua
  5. Cominciate ad impastare
  6. Una volta che l’impasto sarà ben amalgamato, aggiungete i restanti 200 ml di acqua
  7. Continuate, quindi, ad impastare
  8. Trasferite il composto sulla spianatoia
  9. Continuate a lavorare il preparato fino a ottenere una palla liscia e consistente
  10. Lasciate lievitare l’impasto per due ore all’interno di una ciotola
  11. Coprite la ciotola con un canovaccio
  12. Trasferite l’impasto sulla spianatoia
  13. Cominciate a spianarlo con l’aiuto di un mattarello
  14. Realizzate un rettangolo spesso poco meno di mezzo centimetro
  15. Aiutandovi con un cucchiaio, stendete la tahina su tutta la superficie della pasta
  16. Prendete l’aglio e spremetelo
  17. Distribuite l’aglio su tutto il rettangolo d’impasto
  18. Mettete il rosmarino e la salvia, dopo averli lavati ed asciugati, all’interno di un trita spezie elettrico e riduceteli in un trito sottilissimo
  19. Cospargete il trito su tutta la superficie dell’impasto
  20. Salate leggermente
  21. Tagliate a quadrati tutta la superficie ed unite gli angoli formando una specie di sacchetto di pasta
  22. Disponete i sacchetti su di una teglia foderata con la carta da forno
  23. Lasciate lievitare per circa un’ora
  24. Infornate nel forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti
Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: