Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Tradizioni di Carnevale: prepara queste squisite Bignole con Nutella

Tradizioni di Carnevale: prepara queste squisite Bignole con Nutella

Autore del contenuto

Tradizioni di Carnevale: prepara queste squisite Bignole con Nutella

Siamo in pieno clima carnevalesco: i bambini hanno già scelto la maschera da indossare del loro personaggio preferito; gli adulti, amanti del Carnevale sono agli ultimi ritocchi per la preparazione dei carri allegorici che animeranno tra pochi giorni le strade con musica, coriandoli colorati e tanto divertimento.

Ma c’è chi invece il Carnevale lo festeggiai in cucina: sono gli aspiranti cuochi che ogni giorno sfornano e preparano tante prelibatezze. E in questo periodo sono tantissime le ricette di dolci di Carnevale tradizionale. Quindi, tra frappe, castagnole e zeppole, per i più golosi non potranno mancare le squisite Bignole con Nutella.

bignole con nutella
Tradizioni di Carnevale: prepara queste squisite Bignole con Nutella (cucina.fidelityhouse.eu)

Tradizioni di Carnevale: prepara queste squisite Bignole con Nutella

Le bignole sono dei tipici dolcetti fritti che possono essere ripieni di crema pasticciera, di miele, di ricotta, in base ai gusti. Oggi prepariamo insieme la variante con la Nutella, una goduria per il palato dei più ghiotti!

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 g di farina,
  • 250 ml di acqua,
  • 3 uova intere a temperatura ambiente,
  • 50 g di burro morbido,
  • 1/2 bicchiere di limoncello o vermouth,
  • 1 bustina di vanillina,
  • un pizzico di sale,
  • olio di semi per friggere,
  • zucchero semolato o a velo per guarnire.
  • Nutella per il ripieno.

Preparazione:

In un pentolino di media misura, versare l’acqua, il burro, la vanillina e un pizzico di sale e portare il tutto ad ebollizione. Quando il composto inizia a bollire, spegnere il fuoco e aggiungere la farina, mescolando con una frusta fino ad ottenere un impasto omogeneo. Lasciare poi raffreddare per un po’, dopodiché aggiungere le uova, una alla volta, continuando a mescolare accuratamente, fino al totale assorbimento delle uova al composto.

Infine, aggiungere il limoncello e continuare a lavorare il composto fino a che risulterà completamente omogeneo e dalla superficie levigata. Mettere a scaldare l’olio e, nel frattempo, date forma alle vostre bignole aiutandovi con le mani a formare delle palline ed immergetele nell’olio bollente. Quando avranno raggiunto la doratura da voi desiderata, potete toglierle dall’olio e metterle a scolare in una ciotola precedentemente rivestita con della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Se desiderate, quando sono ancora calde, potete cospargerle con abbondante zucchero semolato o a velo e gustarle così, senza alcun ripieno. Altrimenti, se volete seguire la ricetta tradizionale, potete farcirle a vostro piacimento. Il procedimento per farcirle è lo stesso, indifferentemente dal tipo di farcitura. Basta munirvi di una siringa per dolci con la quale andrete ad inserire la Nutelle.

Le vostre Bignole di Carnevale sono pronte per essere gustate!






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.