Un piatto veloce e ghiotto: soffi di formaggio e speck

Un'idea originale e sfiziosa, a casa, come a lavoro e per un pic nic ecco come preparare i soffi di formaggio e speck

Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Un’idea per un pic nic, o semplicemente per togliersi uno sfizio, oppure come secondo alternativo, ecco la ricetta per un piatto assai gustoso e veloce da preparare. I soffi di formaggio e speck porteranno a tavola una folata di aria fresca.

Soffi di formaggio e speck

soffi di formaggio e speck
speck e formaggi per una ricetta golosa

I soffi di formaggio e speck sono una soluzione semplice da preparare e volendo da portare via per gustarli in un pic nic, o nella pausa pranzo a lavoro. Si tratta di un piatto che regala il buon umore. Per preparare i soffi di formaggio e speck occorrerà munirsi di:

  • 100 gr grana grattugiato
  • 100 gr formaggio groviera grattugiato
  • 100 gr speck tritato
  • 4 uova
  • 100 gr burro
  • 165 gr farina
  • 250 gr acqua
  • prezzemolo tritato
  • olio di arachide per frittura
  • sale
  • pepe

Ecco gli accessori e gli utensili di cui avrete bisogno:c

  • casseruola bassa e larga
  • taca da pasticciere

Come preparare i soffi di formaggio e speck

La preparazione dei soffi di formaggio e speck non è difficile. Iniziate versando nella casseruola larga e bassa, l’acqua assieme al sale ed al burro. Lasciate che il tutto raggiunga l’ebollizione su fuoco vivace. Una volta che l’acqua sta bollendo aggiungete la farina tutta insieme. Aiutandovi con un cucchiaio, lavorate l’impasto: dovete ottenere, in questo modo un’unica palla. Continuate con la cottura per almento altri 3/4 minuti lasciando la casseruola su una fiamma bassa, fin quando non sentirete che l’impasto inizierà a sfrigolare leggermente.

A questo punto, togliete la casseruola dal fuoco ed aggiungete un uovo sbattuto, ma non dovete montarlo. Una volta che il tutto si sarà ben amalgamato unite anche le altre 3 uova rimanenti, sempre dopo averle sbattute. Mi raccomando le uova vanno aggiunte una per volta dopo che vi siate assicurati che la precedente si sia ben amalgamata all’impasto!

Quando l’ultimo uovo è stato incorporato all’impasto, potete unire i formaggi grattugiati e lo speck tritato. Aggiungete anche il prezzemolo assaggiate ed aggiustate di sale e pepe. Quando il tutto sarà pronto, con l’aiuto di una sacca da pasticcere, formate dei bastoncini di impasto in olio ben caldo. Fateli dorare per bene e… buon appetito!

I soffi di formaggio e speck sono ottimi da gustare sia caldi che freddi.

 

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: