Preparare degli snack che siano soddisfacenti per il palato ed allo stesso tempo sani e nutrienti non è mai semplice. Ma se vuoi uno snack sano per mantenere leggeri i tuoi spuntini? Fallo in casa: cracker integrali Bimby.

Ingredienti per preparare i cracker integrali Bimby

cracker integrali Bimby
Fai i cracker integrali Bimby (foto by Pixabay)
  • 250 gr di farina integrale
  • 90 gr di olio EVO (70 gr per l’impasto e 20 g per spennellare i cracker)
  • 90 gr di acqua
  • 6 gr di lievito di birra fresco
  • 5 gr di sale fino
  • Semi di sesamo q.b.
  • Fior di sale (o sale grosso) q.b.

Come preparare i cracker integrali Bimby

  1. Mettete nel boccale del vostro Bimby 250 gr di farina integrale, assieme ai 70 gr di olio EVO, 90 gr di acqua, 6 gr di lievito di bibba
  2. Impostate il Bimby in modalità impasto per 1 Minuto a Velocità 3
  3. Una volta terminato di impastare, aggiungete 5 gr di sale
  4. Impostate nuovamente il Bimby a 4 Minuti a Velocità Spiga
  5. Trasferite l’impasto appena preparato in una terrina e ricopritelo con della pellicola
  6. Fate riposare l’impasto per 2 ore
  7. Trascorse le 2 ore, accendete il forno a 180°C
  8. Dopodiché, prendete una parte dell’impasto e, aiutandovi con un matterello stendete la pasta sino ad ottenere una sfoglia dallo spessore di circa 2 mm
  9. Con una rotella tagliapasta, andate a rimuovere i bordi irregolari della sfoglia
  10. Dovete ottenere dei quadrati di circa 10 cm
  11. Prendete una teglia da forno e ricopritela con della carta forno
  12. Procedete, quindi, adagiando i riquadri di sfoglia sulla teglia foderata
  13. Bucherellate ogni riquadro utilizzando una forchetta e spennellateli con i restanti 20 gr di olio EVO
  14. Spolverateli con dei granelli di fior di sale e qualche seme di sesamo
  15. Infornate la teglia per circa 7 minuti mantenendo la temperatura a 180°C
  16. Quando i cracker avranno raggiunto un colorito dorato tirateli fuori dal forno e spostateli su un vassoio per farli raffreddare

Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: