Il ciambellone della nonna, pochissimi ingredienti per un soffice risultato

Accompagna le tue colazioni con un soffice ciambellone della nonna, per allietare le tue giornate con un tuffo nel passato

Ricette della nonna: pochissimi ingredienti per un soffice risultato

ciambellone della nonna
Il ciambellone della nonna, pochissimi ingredienti per un soffice risultato (photocredit: fermo immagine da video youtube)

Chi ha la fortuna di ereditare dalle nonne le ricette di un tempo ed i vari segreti in cucina non può chiedere di meglio! Tra i dolci tradizionali, il ciambellone della nonna è uno dei classici che da sempre accompagna le nostre colazioni in modo semplice e genuino. E’ così buono e soffice che riesce a mettere tutti d’accordo, grandi e piccini. Ideale soprattutto per chi vuole preparare un dolce genuino ma ha poco tempo a disposizione.

Bastano pochissimi ingredienti per ottenere un risultato sorprendente. Ecco gli ingredienti:

ciambellone della nonna
Ingredienti per preparare il ciambellone della nonna

Preparazione:

Il ciambellone della nonna è un dolce per veri intenditori! Noi lo abbiamo preparato con 125 g di olio olivello Bio (ad link), aggiungendo 250 g di farina 00, 3 uova intere, 120 ml di acqua ed infine una bustina di lievito per dolci. Lavorare tutti gli ingredienti con uno sbattitore elettrico, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

In uno stampo con il diametro di 22 cm, foderato con carta da forno, versare il composto ed infornare nel forno preriscaldato a 180° per 45 minuti. Sformare il ciambellone della nonna solo quando sarà completamente raffreddato.

Il profumo è incredibile! Noi lo abbiamo abbinato con la nostra zucca, assaggiate pure!

Ti piace cucinare? Pensi di poter vincere un talent con la tua ricetta? Partecipa a Sharing Chef, il primo social talent del gusto. Iscriviti subito, clicca qui, partecipazione gratuita e premi finali per i vincitori.

Potrebbe interessarti anche: