Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Arriva il caldo e la voglia di gelato? Gustalo in cialde fatte...

Arriva il caldo e la voglia di gelato? Gustalo in cialde fatte in casa!

Autore del contenuto

[GTranslate]

Quando desideri un gelato e sei a casa, perché non goderlo come fossi al bar? Arriva il caldo e la voglia di gelato? Gustalo in cialde fatte in casa! Ecco la nostra ricetta.

Le cialde fatte in casa

cialde fatte in casa
Cialde per il gelato (foto by Pixabay)

 

Non c’è niente di meglio che gustare un buon gelato in ottime cialde preparare da noi stessi. Preparare le cialde non è difficile e richiede pochi ingredienti e poco tempo. Inoltre, potete utilizzare le cialde anche come base per la preparazione di molti altri dessert! Segui i nostri consigli per preparare le cialde fatte in casa. Attenzione: per procedere con questa ricetta occorre un accessorio preciso, ossia il ferro per cialde

Ingredienti per preparare le cialde fatte in casa

Per preparare 4 cialde occorrono:

  • 40 gr di albume d’uovo
  • 40 gr di farina bianca tipo 00
  • 40 gr di zucchero a velo
  • 40 gr di burro
  • ½ baccello di vaniglia

Come si preparano le cialde fatte in casa

cialde fatte in casa
Come preparare le cialde per il gelato (foto by Pixabay)

Prendete una ciotola e versatevi gli albumi assieme allo zucchero a velo, procedete lavorando velocemente gli ingredienti. Dopo aver inciso il mezzo baccello di vaniglia, andate a raschiare i semi ed unirli al composto appena preparato.

Dopodiché, procedete fondendo il burro in modo lento, a tal proposito potete utilizzare il microonde oppure ricorrere al classico metodo sciogliendo il burro a bagnomaria. Una volta che il burro si sia fuso completamente, unitelo al preparato. Assieme al burro versate anche la farina dopo averla setacciata, alternando i due ingredienti.

Intanto, fate scaldare il ferro per cialde, quando la temperatura è stata raggiunta, versate l’impasto nell’apposito stapo, una cucchiaiata per volta. Chiudete il ferro e lasciar cuocere per circa 2 minuti. Trascorso questo tempo rimuovete la cialda dallo stampo. Aiutandovi con una forchetta o una paletta da cucina, rimuovete la cialda.

Una volta rimossa la cialda dallo stampo del ferro, questa sarà sicuramente ancora morbida. A questo punto, modellatela a vostro piacere: potete darle la forma di una ciotola o del cono, a seconda di come preferite consumarla.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.