English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

Come si fa Come Cuocere Come cucinare i ceci secchi nel modo corretto? Consigli e ricette con...

Come cucinare i ceci secchi nel modo corretto? Consigli e ricette con ceci!

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

Tra i legumi più diffusi al mondo ci sono sicuramente i ceci, sembra facile cucinarli ma in realtà richiedono un procedimento lungo e preciso. E poi, quanto vanno tenuti in ammollo i ceci? E quando va messo il sale? Vediamo come cucinare i ceci secchi nel modo giusto.

Solo nella nostra trazione ci sono molti piatti a base di questo ingrediente come la pasta e ceci, la zuppa di ceci, la farinata di ceci. Ma se spostiamo lo sguardo oltre i nostri confini famosissimi sono i falafel o l’hummus, tipici del medioriente, entrambe ricette il cui ingrediente principale sono i ceci.

Leggi anche “I ceci grande fonte di energia, un legume che da la carica con deliziose ricette

ceci secchi
Come cuocere i ceci secchi? (pixabay.com)

Come cucinare i ceci secchi: ammollo

Se volete preparare un piatto a base di ceci dovete muovervi con molto anticipo perché prima di cucinare i ceci secchi, occorre tenerli in ammollo per circa 12 ore in acqua a temperatura ambiente che andrà cambiata almeno due volte. I ceci vanno coperti completamente di acqua e la proporzione è di 3 l di acqua ogni 500 g di ceci secchi. Questo procedimento permette ai semi di gonfiarsi assorbendo l’umidità e recuperando consistenza. Trascorso questo tempo scolate e sciacquate i ceci sotto l’acqua.

La cottura dei ceci

Per la cottura dei ceci prendete una pentola e riempitela di acqua fredda uno spicchio di aglio sbucciato e un po’ di rosmarino. Un vecchio trucco della nonna è quello di usare una pentola in terracotta perché il coccio è il materiale più adatto per le lunghe cotture senza avere sbalzi di temperatura.

Una volta messa sul fuoco la pentola portate l’acqua a ebollizione e dopo, tolto l’aglio, aggiungete i ceci coprendoli con un coperchio. Fateli cuocere a fuoco basso e in maniera dolce per almeno 3-4 ore, assaggiando di tanto in tanto per azzeccare la cottura che più vi piace. Attenzione: non aggiungete il sale in cottura perché indurisce i ceci.

Cucinare i ceci secchi con la pentola a pressione

Se non avete molto tempo per cucinare i ceci secchi potete sempre ricorrere alla pentola a pressione che riduce i tempi di cottura. Basta mettere i ceci nella pentola a pressione con l’acqua sufficiente affinché vengano ricoperti i legumi. Quando la pentola inizia a fischiare abbassare la fiamma e lasciare cuocere i ceci per circa 25 minuti.

Il sale nei ceci in cottura

Sale, aceto, succo di limone o salsa di pomodoro vanno sempre messi a fine cottura o il più tardi possibile; il sale infatti indurisce i ceci mentre i liquidi acidi rischiano di compromettere la ricetta e allungano molto i tempi di cottura.

Una volta cotti sono pronti per qualsiasi tipo di ricetta, ecco i nostri suggerimenti!

Ricette con ceci

Ora che hai capito bene come cucinare i ceci secchi, non ti resta che scegliere la ricetta migliore e mettere in pratica i nostri consigli! Buon appetito!

Un caldo abbraccio d’amore: sai preparare la vellutata di ceci e gamberi?
Insalata di ceci, 3 ricette freschissime e gustose!
Ricetta hummus, antipasto etnico sano ed economico
Cous Cous con ceci verdure e curcuma






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.