Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Lasagna di verdure arrosto, per mangiare leggero ma con gusto!

Lasagna di verdure arrosto, per mangiare leggero ma con gusto!

Autore del contenuto

Tra le sue infinite varianti di ingredienti da utilizzare per preparare una squisita lasagna, vi è una ricetta in versione light e vegetariana: lasagna di verdure arrosto, vogliamo prepararla insieme?

Lasagna per tutti i gusti!

E’ possibile preparare una lasagna di verdure arrosto utilizzando diversi tipi di verdure stagionali. Per questo, si tratta di un piatto adatto per essere preparato tutto l’anno. Ad esempio, in primavera potete utilizzare la cicoria selvatica e gli spinaci, in inverno il cavolo nero, la bietola e il cavolo cappuccino. Ecco a voi una ricetta tipo per poter realizzare una gustosissima lasagna di verdure arrosto.

Lasagna di verdure arrosto

Ingredienti:

  • 1 melanzana grande,
  • 2 peperoni rossi,
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva (ad link),
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico,
  • 1 cipolla grande,
  • 500 g di funghi,
  • 2 spicchi di aglio tritati,
  • 2 cucchiai di misto erbe aromatiche fresche tritate,
  • 1 barattolo di polpa di pomodoro,
  • 1 barattolo di fagioli,
  • 750 g di verdure a foglia.

    lasagna di verdure arrosto
    Lasagna di verdure arrosto (http://www.nonsprecare.it)

Come si prepara la lasagna di verdure arrosto?

Prima di tutto, per preparare la lasagna di verdure arrosto, lavare accuratamente tutta la verdura e prepararla in questo modo:
Spuntare e tagliare la melanzana per il lungo in fette di 0,5 cm di spessore,
Tagliare i peperoni rossi a metà per il lungo,
Tagliare a pezzetti la cipolla e i funghi,
Tritare gli spicchi di aglio,
Scolare e sciacquare i fagioli,
Tagliare a pezzetti la verdura a foglia.

Si prosegue poi così:

Sistemare le fette di melanzana su una placca e spennellare con un cucchiaio di olio. Su un’altra placca, sistemare i peperoni con il lato tagliato verso l’alto e spennellare con un cucchiaio di olio. Far cuocere entrambe le placche in forno preriscaldato a 190° per 15 minuti o finché la buccia delle melanzane non sia facilmente penetrabile dalla punta di un coltello e la pelle dei peperoni non sia diventata scura e non si sarà coperta di vescicole.

Fare comunque attenzione a non stracuocere la melanzana. Lasciare poi raffreddare completamente le verdure. Togliere ora la pelle ai peperoni e tagliarli a strisce larghe, poi metterle in una terrina insieme a un cucchiaio di olio e all’aceto e infine metterle da parte.

Scaldate l’olio rimanente in una padella a fuoco medio. Aggiungere le cipolle e i funghi e fare cuocere, mescolando spesso, da 6 a 8 minuti o finché non si saranno ammorbiditi leggermente. Aggiungere anche l’aglio e continuare la cottura, mescolando spesso, per altri 2 minuti. A questo punto unite Le erbe aromatiche e il pomodoro. Riducete la fiamma e fate sobbollire a fuoco basso per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Incorporate quindi i fagioli e le verdure a foglia e fate cuocere da 1 a 5 minuti finché non si saranno ammosciate o nel caso di quelle invernali finché non risulteranno tenere alla pressione della punta di un coltello.

Disponete ora sul fondo della teglia da forno un terzo delle fette di melanzana. Sopra di esse, posate metà delle fette di peperone. Ricoprire con un terzo della polpa di pomodoro. Realizzare quindi un secondo strato di fette di melanzana utilizzando un altro terzo delle melanzane rimaste, copritele con i peperoni rimasti e versate sopra un altro terzo della polpa di pomodoro. Componete un ultimo strato con le melanzane rimaste e copritelo con la salsa di pomodoro rimasta.

Consiglio:

Possibilmente, la lasagna di verdure arrosto andrebbe coperta e lasciata in frigo per una notte, poi riportata a temperatura ambiente prima di essere infornata in forno preriscaldato per 40 minuti o finché la salsa non comincerà a ribollire.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.