Devo dire che nel tempo Mondo Mangiare ha collezionato una lunga serie di ricette a base di parmigiana… Da quella classica a quella più elaborata, da quella light a quella riservata a chi ha un fegato in salute! Ed io che ho sempre creduto che di parmigiana ne esistesse solo una, lei, la vera parmigiana, quella preparata con le melanzane e che sono stata abituata a mangiare quando ero bambina… Invece poi, grazie al cielo, ho scoperto che qualsiasi altra verdura preparata seguendo lo stesso procedimento, porta agli stessi straordinari risultati! Eppure, quando nonna qualche giorno fa è venuta a trovarmi con un abbondante tegame di parmigiana, mai avrei potuto aspettarmi di trovarci i carciofi al suo interno. E’ per questo che oggi voglio condividere con voi la ricetta della parmigiana di carciofi, seguendo i consigli della mia cara nonna! Il risultato? Lascio a voi la parola…!

Leggi anche Parmigiana light con zucchine e prosciutto cotto

parmigiana di carciofi
Parmigiana di carciofi, ricetta della nonna (free photo by pixabay.com)

Parmigiana di carciofi, ricetta della nonna

Parmigiana? Si, ma questa volta di carciofi! Un piatto tipico della cucina pugliese il cui protagonista è il francesino, il più noto carciofo brindisino. Un secondo piatto ricco e sostanzioso, da preparare in occasione di una cena tra amici se vuoi lasciarli a bocca aperta! Ecco la ricetta per preparare una melanzana di carciofi perfetta!

Parmigiana di carciofi, ingredienti per 4 persone

  • 8 carciofi,
  • 500 ml di passata di pomodoro,
  • 300 g di mozzarella,
  • 100 g di Parmigiano grattugiato,
  • olio di semi per friggere
  • uova e farina per la pastella

Preparazione:
La prima cosa da fare per preparare la parmigiana di carciofi è preparare la salsa di pomodoro e, nel frattempo che cuoce, preparare i carciofi. Pulire i carciofi (per scoprire il metodo migliore per pulire i carciofi, clicca qui) e tagliarli a fettine spesse mezzo centimetro. Preparare la pastella con uova e farina (per una pastella perfetta, clicca qui) ed immergere gli spicchi di carciofi. In una padella mettere a scaldare l’olio di semi ed iniziare a friggere i carciofi. Una volta fritti, anche il sugo sarà pronto.

In una pirofila, versare un paio di cucchiai di sugo sul fondo e procedere con un primo strato di carciofi fritti. Cospargere sui carciofi qualche cucchiaio di salsa di pomodoro, il formaggio grattugiato e la mozzarella a fettine sottili. Ripetere lo spesso procedimento per realizzare un secondo strato.
Terminati gli ingredienti, procedere con la cottura, in forno a 200°C per circa 20 minuti, fino a quando si sarà formata una leggere crosticina in superficie.

Una volta cotta, lasciare raffreddare per qualche minuto la parmigiana di carciofi prima di servirla.
Curiosi di provarla? Non ve ne pentirete!


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: