Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Prepara con noi dei teneri e gustosi bocconcini di formaggio fritto!

Prepara con noi dei teneri e gustosi bocconcini di formaggio fritto!

Autore del contenuto

Il formaggio è un ottimo ingrediente per i tuoi aperitivi tra amici o in famiglia. Prepara con noi dei teneri e gustosi bocconcini di formaggio fritto!

Ingredienti per preparare dei teneri e gustosi bocconcini di formaggio fritto

bocconcini di formaggio
Bocconcini di formaggio fritti (foto by pixabay)

Veloci e semplici da preparare i bocconcini di formaggio fritto possono essere portati in tavola come aperitivo o stuzzichino. I bocconcini possono essere degustati da soli o accompagnati con delle salse come la maionese o la salsa rosa. Ecco, dunque, gli ingredienti che ci occorrono per preparare questa deliziosa ricetta per 4 persone:

  • 200 gr di formaggio primo sale
  • 2 uova di media grandezza
  • 100 gr di pangrattato
  • 100 gr di farina tipo 0 o di mais
  • Sale q.b.
  • Un litro di olio di semi per la frittura

Come preparare dei teneri e gustosi bocconcini di formaggio fritto

  1. Tagliate il formaggio a cubetti, un bocconcino deve essere piccolo in modo tale da essere proposto come snack, ma non troppo altrimenti il formaggio si scioglierebbe del tutto
  2. In una piccola terrina sbattete le uova intere condite con un pizzico di sale
  3. In due differenti ciotole, invece, mettete la farina da una e il pangrattato dall’altra
  4. Nel frattempo, mettete una padella per friggere sul fuoco con dell’olio di semi per fritture e fate raggiungere la giusta temperatura: fate attenzione che l’olio sia della corretta temperatura altrimenti i bocconcini si inzupperanno troppo rovinando il vero sapore. Per controllare se la temperatura raggiunta sia quella corretta aiutatevi con uno dei bocconcini: l’olio ben caldo formerà delle bollicine tutte attorno
  5. Prendete ogni cubetto di formaggio e passatelo prima nella farina, poi nell’uovo ed infine nel pangrattato
  6. Ripetete il procedimento partendo, però, questa volta dall’uovo, quindi passateli nella farina ed infine nel pangrattato.
  7. Fate cuocere pochi bocconcini di formaggio per volta
  8. Fateli friggere per qualche minuto fino al raggiungimento della corretta doratura
  9. Togliete i bocconcini dall’olio e riponeteli su di un vassoio sul quale avrete precedentemente adagiato della carta forno per far assorbire l’olio in eccesso

I bocconcini di formaggio possono essere serviti sia ancora caldi e filanti che a temperatura ambiente, ovviamente a seconda delle occasioni!






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.