Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Prepara uno squisito panettone fatto in casa, scopri la ricetta originale

Prepara uno squisito panettone fatto in casa, scopri la ricetta originale

Autore del contenuto

Addobbi, luci colorate ed alberi di Natale già da giorni fanno da cornice a negozi e supermercati… Pandori e panettoni farciti per tutti i gusti, torroni di ogni genere per i più golosi, cesti natalizi pronti da regalare ai propri cari. Ebbene si, è già Natale! Prepara uno squisito panettone fatto in casa, scopri la ricetta originale.

Prepara uno squisito panettone fatto in casa, scopri la ricetta originale

Nulla togliere ai classici panettoni delle più note marche, a partire dal più economico fino al più costoso per i più esigenti… Ma perché quest’anno non provare a preparare uno squisito panettone fatto in casa? Inizia già da subito, la ricetta non è delle più semplici, ma il risultato è veramente eccezionale! Basta poi un foglio di cellofan ed un nastro rosso per renderlo un regalo originale da donare ai tuoi cari.

Prepara uno squisito panettone fatto in casa, scopri la ricetta originale
Si avvicina il Natale e subito sale la voglia di…panettone! E un panettone ben fatto può essere davvero motivo di gioia! (http://magazine.giallozafferano.it)

Prepara uno squisito panettone fatto in casa, scopri la ricetta originale

Sono molte le ricette che variano anche a seconda dei gusti personali e delle tradizioni delle diverse località. Cerchiamo di prepararne uno che rispetti le caratteristiche del panettone tradizionale, ma ovviamente senza aromi e conservanti. Quindi, il panettone tradizionale deve avere una forma cilindrica e allungata, la crosta screpolata e la pasta deve essere soffice. Quindi, procuratevi le classiche cartine marroni (ad link) a forma cilindrica in cui viene fatto cuocere il panettone e… buona produzione!

Ingredienti:

  • 250 g di farina 0,
  • 250 g di farina 00,
  • 12 g di lievito di birra,
  • 50 ml di latte,
  • 4 uova intere,
  • 3 tuorli d’uovo,
  • 160 g di burro,
  • 160 g di zucchero,
  • la scorza grattugiata di un limone non trattato,
  • 2 cucchiai di scorza candita di arancia,
  • 100 g di uvetta,
  • bacca di vaniglia,
  • 1 cucchiaino di malto,
  • 1 pizzico di sale.

Prepara uno squisito panettone fatto in casa, scopri la ricetta originale
Il panettone è una delle ricette tipiche del Natale, i supermercati ce li propongono in mille gusti e sapori, ma niente è equiparabile alla soddisfazione del farlo in casa (http://www.gustoblog.it)

Procedimento per preparare il panettone fatto in casa

In una ciotola, mettere l’uvetta e ricoprirla con acqua per farla rinvenire. A parte, setacciare ed unire le due farine. Intiepidire il latte e scioglietevi all’interno il lievito (lasciandone da parte 2 g), aggiungere poi il malto e 80 g di farina, mescolando bene per evitare grumi. Coprire l’impasto con una pellicola che dovrà lievitare ad una temperatura di 30°, fino a diventare il doppio di quello che era, più o meno dopo un’ora.

Una volta lievitato l’impasto, unire 200 g di farina, il resto del lievito e due uova intere. Impastare bene ed aggiungere 60 g di burro ammorbidito fuori dal frigo e 60 g di zucchero. Impastate per bene, formate una palla e, come prima, lasciatela riposare al caldo, stavolta per almeno un paio di ore.

Una volta lievitato, aggiungere il resto degli ingredienti (uova, tuorli, 220 g di farina,zucchero e sale). Stavolta è necessario impastare molto bene, almeno per 10 minuti e possibilmente con l’aiuto di un’impastatrice (ad link). Quando tutto risulterà perfettamente integrato nella palla, aggiungere il restante burro, un po’ alla volta.

A questo punto si può aggiungere la frutta, quindi la scorza del limone, l’arancia candita e l’uvetta (dopo averla scolata). Passare l’impasto sulla spianatoia e lavorarlo in modo da dare la forma di una grossa palla. Inserite l’impasto nello stampo (ad link) e lasciare lievitare circa 3 ore al caldo. Trascorso questo tempo, incidere una croce in cima all’impasto ed inserire al centro una noce di burro.

Scaldare il forno (ad link) a 200°, inserire una pirofila contenente dell’acqua ed infornare il panettone per 15 minuti, poi abbassare la temperatura a 190° e proseguire la cottura per altri 15 minuti. Infine, terminare la cottura a 180° per altri 30 minuti.

Non dimenticate del foglio di cellofan ed il nastro rosso per confezionare i vostri originali e genuini doni per questo Natale!






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.