English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Pronti ad assaggiare un primo gustoso? Ecco come preparare il pasticcio ai...

Pronti ad assaggiare un primo gustoso? Ecco come preparare il pasticcio ai carciofi

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

Il pasticcio di carciofi è un piatto ricco e gustoso, ma soprattutto facile da preparare. Ci sono molte versioni di questo piatto: con il prosciutto o con la salsiccia, ma questa è la ricetta base con i soli carciofi. Questo è un primo che può tranquillamente (utilizzando gli ingredienti giusti) diventare un piatto vegano. Ecco come preparare un primo gustoso e che soddisfi le richieste di tutti.

Ingredienti per un buon pasticcio di carciofi

pasticcio di carciofi
Pasticcio di carciofi: ecco gli ingredienti (http://www.ricettesardegna.it)

Per poter preparare uno squisito pasticcio di carciofi munitevi di:

Prepariamo un buon pasticcio di carciofi

pasticcio di carciofi
Ecco la ricetta per preparare un buon pasticcio di carciofi

Preparare un buon pasticcio di carciofi non è difficile. Innanzitutto, pulite i carciofi, spuntateli ed eliminate metà le foglie. Dopodiché, tagliate a metà ogni carciofo estraendo il fieno. Infine riduceteli a spicchi e poneteli in una casseruola. Aggiungete ai carciofi, anche: 3 cucchiai d’olio EVO, 1/2 bicchiere di vino bianco, metà mestolo di brodo vegetale caldo. Speziate il tutto con un po’ di timo, del sale e pepe in abbondanza. Lasciate cuocere i carciofi per 40 minuti, a fiamma media. Di tanto in tanto mescolate con un cucchiaio possibilmente in legno. In tanto, a parte preparate una besciamella: in un’altra casseruola, quindi, aggiungete 40 gr di burro, 30 gr di farina setacciata, 30 cl di latte, pepe e sale. Nel frattempo fate lessare 300 gr di lasagne in acqua bollente già salata per circa 2 minuti, poi scolatele e lasciate che riposino distese su un canovaccio pulito.

Una volta che il tutto è pronto, imburrate una teglia rettangolare cospargetela anche con un cucchiaio di besciamella: in questo modo anche lo strato sottostante di pasta non risulterà troppo secco! Adagiate il primo strato di lasagne e andatele a coprire con un strato di carciofi. Cospargeteli con della besciamella, una spolverata di parmigiano grattugiato ed un fiocco di burro. Ripetete questa operazione per ogni strato a vostro piacimento. L’ultimo strato di copertura va ricoperto di parmigiano in modo da ottenere a fine cottura una pattina croccante. Infine, infornate e lasciate cuocere per 30 minuti a 180°.

A questo punto non resta che dire: buon appetito!






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.