Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Pronto a gustare delle crespelle gluten free?

Pronto a gustare delle crespelle gluten free?

Autore del contenuto

Ecco la ricetta per una colazione golosa e salutare, ma soprattutto interamente senza glutine! Pronto a gustare delle crespelle gluten free?

Cosa occorre per preparare delle crespelle gluten free?

gluten free
Crespelle al grano saraceno (foto by Pixabay)

Il grano saraceno è il prodotto naturale gluten free più utilizzato al mondo. Con la sua farina è possibile preparare tanti alimenti che in caso contrario non sarebbe possibile servire a persone con allergie o intolleranze al glutine. Questa è una ricetta che permette a tutti di poter gustare un dolce salutare e prelibato.

Per preparare l’impasto per delle ottime crespelle gluten free serviranno:

  • 150 gr di farina di grano saraceno
  • 100 gr di farina di mais
  • 3 uova (grandezza media)
  • 40 gr di zucchero di canna (chi preferisce un impasto più amaro, dato il ripieno particolarmente dolce, può evitare l’aggiunta dello zucchero senza alterarne il prodotto finale!)
  • sale q.b

Per quanto riguarda, invece, la farcitura serviranno i seguenti prodotti:

  • marmellata di arance (sostituibile anche con la confettura di albicocche, pesche o kiwi)
  • ricotta di mucca (poichè, solitamente la celiachia si presenta assieme ad un’intolleranza o allergia al lattosio, in commercio è possibile trovare la ricotta senza lattosio).

Come preparare le crespelle gluten free?

  1. In una ciotola unite le farine, assieme allo zucchero e ad un pizzico di sale
  2. Prendete una terrina in cui andare a versale le uova, il latte ed iniziare a mescolare aggiungendo un poco per volta la miscela di farine preparata precedentemente
  3. Continuate a mescolare evitando la formazione di grumi: nel caso in cui la consistenza diviene troppo densa, potete aggiungere del latte
  4. Utilizzando una padella per crepes, o una padella antiaderente, che quindi non richiede di essere unta, procedete con la cottura delle crespelle gluten free
  5. Quando la padella sarà ben calda, andate a colarvi un po’ di impasto cospargendola attentamente su tutta la superficie
  6. Rigirate la crespella per farla cuocere da entrambe i lati

Una volta pronte tutte le crespelle procedete con la farcitura. Nel caso vorrete conservarne qualcuna, basterà lasciarle in frigo avvolte in una pellicola, facendo ben attenzione a dividerle con un foglio di carta da forno.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.