Rinfresca le tue giornate con un cremoso sorbetto al limone fatto in casa

C’è chi lo preferisce a metà pasto per preparare lo stomaco a ricevere la pietanza successiva, oppure come portata di chiusura pasto, il sorbetto è una fresca e dolce bevanda dalle origini molto antiche e gradita da tutti. Prepariamo insieme un gustoso sorbetto al limone fatto in casa.

Rinfresca le tue giornate con un cremoso sorbetto al limone fatto in casa

Il sorbetto, differente dalla granita per la consistenza più simile al gelato, è una preparazione antichissima, presente già ai tempi dell’antica Roma e furono poi gli Arabi ad imparare ad utilizzare la neve mista al sale marino per mantenere bassa la temperatura del sorbetto nel corso della lavorazione. Oggi spesso viene preparato con l’aiuto di una gelatiera, ma anche senza. Il segreto per preparare dei gustosi sorbetti fatti in casa è quello di utilizzare esclusivamente frutta fresca di stagione. Vediamo insieme come preparare il sorbetto al limone, senza gelatiera.

Sorbetto al limone (senza gelatiera)

sorbetto al limone
Rinfresca le tue giornate con un cremoso sorbetto al limone fatto in casa (http://caffevivas.it)

Ingredienti:

Preparazione del sorbetto al limone:

Per preparare un ottimo sorbetto al limone, prima di tutto tagliare tagliare a metà i limoni e, con l’aiuto di un apposito coltellino svuota-agrumi, rimuovere la polpa del limone facendo attenzione a non rimuovere la parte bianca del limone che ha un sapore amaro. Potete utilizzare i limoni svuotati come coppetta per servire i vostri sorbetti al limone.

Preparare ora uno sciroppo facendo sciogliere a fuoco bassissimo, lo zucchero in acqua. Quando poi il composto si sarà freddato, aggiungere il succo del limone e la scorza grattugiata. Versare ora il composto nella vaschetta per il ghiaccio e lasciare in freezer per 12 ore. Conservare in freezer anche i limoni svuotati.

Trascorso il tempo, togliere i cubetti ghiacciati dalla vaschetta, porli in un frullatore o robot da cucina ed azionare alla massima velocità, fino ad ottenere una crema densa e consistente. Estrarre dal freezer i limoni svuotati, riempirli con il sorbetto ottenuto e servire ancora ghiacciati.

E’ possibile utilizzare la stessa ricetta per preparare altre varianti di sorbetto, come ad esempio, il sorbetto al melone, alla fragola, mirtilli e banana, frutti di bosco.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: