Sai che esiste un antibiotico naturale che aiuta il nostro sistema immunitario?

Antibiotico naturale: ecco la ricetta per un rimedio naturale che aiuta la circolazione sanguigna ed il sistema immunitario

Con l’arrivo del freddo più intenso, arrivano anche i tanti fastidi dati dai malanni, dall’influenza e dal raffreddore. Ecco la ricetta per un valido rimedio naturale, sano ed efficace. Una soluzione efficace per l’aiuto del nostro sistema immunitario. Ecco come preparare un vero e proprio antibiotico naturale.

Ingredienti per l’antibiotico

antibiotico naturale
I preziosi ingredienti per l’antibiotico devono essere ben scelti (https://53169251a88ef07b81e1-fd966edad7aae86cd5752df0997aa194.ssl.cf5.rackcdn.com)
  • 700 ml aceto di mele
  • 2 cucchiai di curcuma in polvere, o di radice di curcuma tritata
  • 85 gr zenzero fresco tritato
  • 2 cucchiai di rafano tritato
  • 85 gr cipolla tritata
  • 2 peperoncini freschi ed affettati
  • 85 gr aglio tritato

Preparazione dell’antibiotico

Prima di tutto bisogna utilizzare delle accortezze: indossate dei guanti usa e getta e non toccarsi assolutamente occhi, labbra e volto o si rischia di incorrere in qualche irritazione o eruzione cutanea dati gli ingredienti.

  1. Prendere una terrina
  2. Versare tutti gli ingredienti nella terrina, tranne l’aceto di mele
  3. Mescolate gli ingredienti nella terrina
  4. Versateli, poi, in un barattolo di vetro ed aggiungete l’aceto di mele
  5. Lasciate riposare il tutto per circa 2 settimane in un luogo fresco ed asciutto
  6. In questo periodo agitate, di tanto in tanto, il barattolo
  7. Trascorse le due settimane, filtrate il contenuto del barattolo con un colino e trasferite il composto in un altro contenitore

Come utilizzare l’antibiotico

antibiotico naturale
Il tonico deve essere utilizzato quotidianamente (http://files.perdavverocdn.com)

Una volta pronto il preparato si otterrà un tonico disinfettante. Questo tonico si può utilizzare come un comune collutorio. Va utilizzato giornalmente, 4/5 volte al dì. L’unica controindicazione è il sapore, il tonico, infatti, ha un gusto molto forte. Per attenuare il sapore sgradevole potete aggiungere al preparato del mandarino o dell’arancio.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: