Preparare un piatto semplice, fresco ed assolutamente estivo non è mai stato facile. Ecco come poter soddisfare il palato con il sapore fresco degli agrumi: prepara con noi un ottimo antipasto di pompelmi!

Cosa occorre per preparare un antipasto di pompelmi?

pompelmi
Ricetta fresca con pompelmo rosa (foto by pixabay)

In estate, dobbiamo trovare sempre nuove idee per soddisfare il nostro palato preparando ricette fresche e colorate. Ecco la soluzione perfetta: antipasto di pompelmi! Per preparare questa ricetta per 4 persone occorrono:

  • 2 pompelmi grandi
  • 100 gr di prosciutto crudo
  • 2 wurstel
  • un sedano rapa
  • cuore di lattuga
  • un limone
  • un cucchiaio di senape
  • 5 cucchiai di olio EVO
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Come si prepara un ottimo antipasto di pompelmi?

Questa ricetta non richiede molte abilità in cucina. Innanzitutto, pulite i pompelmi e tagliateli a metà. Con l’apposito coltellino, o con un cucchiaino, scavate via il blocco di polpa da cui, poi, verranno estratti i mezzi spicchi, pelati a vivo. Anche quest’ultima operazione è particolarmente semplice.

Mettete tutti gli spicchi in una terrina ed unite ad essi il prosciutto tagliato, precedentemente, a listarelle; unite, poi, i wurstel tagliati a bastoncini. Pulite e sbucciate il sedano rapa e tagliatelo alla julienne, ed aggiungete anch’esso al pompelmo. Tagliate il cuore di lattuga a listarelle, dopo averla lavata e pulita per bene. A questo punto aggiungete nella terrina con gli altri ingredienti anche l’insalata.

Mescolate tutti gli ingredienti nella terrina e lasciate riposare. Nel frattempo, diluite la senape in un’altra ciotola assieme al succo di limone. Unite alla senape ed al limone una presa di sale, una di pepe e poi i 5 cucchiai di olio EVO. Sbattete tutti gli ingredienti con l’aiuto di una forchetta, emulsionate per bene.

Una volta pronta la salsa, versatela sull’insalata preparata precedentemente ed anche nelle 4 scorze di pompelmo vuotate all’inizio, le quali saranno utilizzate come contenitori per l’antipasto.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione ( clicca e dona )

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Deborah Farinon
In volo sulle ali della mia fantasia! Così mi descrivo sin da quando sono una bambina, perché così è come mi sento: sono curiosa e adoro farmi stupire continuamente da ciò che mi circonda, amo la natura, le sfide, la creatività. Tutto questo mi ha permesso di diventare la persona che oggi sono e fare il lavoro dei miei sogni: l’educatrice! Non si deve mai aver paura di mettersi in gioco!!!