Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Una delizia per il palato, un vero toccasana per l’organismo: prepara il...

Una delizia per il palato, un vero toccasana per l’organismo: prepara il risotto alla malva!

Autore del contenuto

[GTranslate]

La malva è una pianta officinale, ottima anche per realizzare delle gustose ricette. Una delizia per il palato, un vero toccasana per l’organismo: prepara il risotto alla malva!

Risotto alla malva

malva
Ricette con la malva (foto by pixabay)

La malva è una pianta officinale ottima per aiutare il corretto funzionamento del nostro organismo. Oltre ad avere un vero e proprio ruolo benefico è anche un ingrediente che da alle tue ricette un tocco veramente speciale. Inoltre, un risotto preparato con questo fiore, potrebbe divenire una soluzione (assai gustosa) in aiuto contro la cistite. Questo piatto, infatti, è consigliato a chi soffre di questo disturbo, poiché aiuta a ripulire le vie urinarie. Inoltre, le foglie di questo fiore sono un alimento che ha la proprietà di agevolare la riproduzione di nuove cellule!

Cosa occorre per preparare il risotto alla malva?

Gli ingredienti, per preparare questa ricetta dalle grandi proprietà curative, sono:

  • 240 gr di riso ribe
  • 180 gr di foglie di malva
  • mezzo scalogno
  • una noce di margarina vegetale
  • 1,5 l di brodo vegetale
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • sale q.b.
  • parmigiano in scaglie
  • prezzemolo fresco tritato q.b.

Come si prepara il risotto alla malva?

  1. Preparate per prima cosa il brodo vegetale, potete prepararlo semplicemente con un dado vegetale, oppure, ancora meglio, preparandolo con le verdure
  2. Intanto, procedete lavando, sotto acqua corrente fresca, le foglie di malva
  3. Tagliate finemente lo scalogno
  4. In una padella, mettete tutto a soffriggere con un filo di olio EVO
  5. Una volta pronto il soffritto, versate il riso per farlo tostare per circa 2 minuti
  6. Aggiungete anche il brodo aiutandovi con un mestolo: dovete coprire il riso per intero
  7. Lasciate cuocere mescolando spesso utilizzando un mestolo di legno
  8. Una volta pronto il riso aggiungete una noce di margarina vegetale
  9. Impiattate il riso decorando con una manciata di scaglie di parmigiano e del prezzemolo tritato finemente





Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.