Vuoi preparare un colorante alimentare naturale nero o bianco? Ecco la soluzione!

Hai bisogno di un colorante alimentare naturale nero o bianco? Hai paura che quello che trovi in commercio non sia completamente naturale? Ecco come è possibile prepararlo direttamente in casa tua!

Vuoi preparare del colorante alimentare nero o grigio?

nero
Semi di papavero per realizzare il colorante naturale nero (foto by pixabay)

È possibile preparare il colorante alimentare nero o grigio direttamente nella nostra cucina. Questa soluzione è sicuramente l’unica per essere veramente certi di utilizzare un prodotto che sia completamente naturale.

Ciò che occorre per realizzare questo colorante alimentare, può essere scelto tra:

Se la vostra scelta ricadrà sul carbone vegetale, potete utilizzare quello che trovate in commercio sciogliendolo in acqua. Mentre, se preferite utilizzare i semi di sesamo nei o dei semi di papavero o ancora il pepe nero dovrete lavorarci un poco di più. Prendete uno di questi prodotti e macinatelo fino a ridurlo in polvere.

Vuoi preparare del colorante alimentare nero o grigio?

nero
Farina di cocco, uno degli ingredienti per poter preparare un colorante alimentare bianco (http://hindi.fansshare.com)

Se da prodotti naturali possiamo ottenere il colorante alimentare nero o grigio, questo vale anche per il bianco. In questo caso la scelta degli ingredienti da cui estrapolare questo prodotto ricade su 3 alimenti:

Se per altri coloranti alimentari il procedimento per ottenerli può apparire semplice e veloce, questo non vale per il bianco. Ottenere il colorante bianco è assai delicato e difficile. A seconda della ricetta che state per andare a preparare scegliete il prodotto con cui realizzare il colorante. Nel caso in cui la ricetta da preparare è un dolce, fate attenzione a non aggiungere nulla che possa scurire il risultato finale (evitate ad esempio i tuorli d’uovo utilizzando solamente gli albumi).

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: