Prepariamo una buonissima zuppa di fagioli borbontini, fagioli particolari tipici della zona di Amatrice, una terra che nonostante i disagi provocati dal  terremoto, continua a dar vita a prodotti tipici e tradizionali del posto.

Zuppa di fagioli Borbontini, prodotti tipici di Amatrice

Oggi prepariamo una zuppa di fagioli borbontini a dir poco eccezionale. Si  tratta di fagioli tipici delle zone di Amatrice e sono particolari perché coltivati ed essiccati dall’azienda produttrice in modo naturale. Questo conferisce ai fagioli un gusto davvero unico.

Zuppa di fagioli borbontini: Ingredienti

Vediamo gli ingredienti necessari per preparare questa ricetta dal sapore incredibilmente genuino.

  • 400 grammi di fagioli borbontini,
  • 10 pomodorini,
  • 1 melanzana.
  • aglio,
  • mentuccia fresca,
  • olio,
  • sale e pepe

    Zuppa di fagioli borbontini
    Zuppa di fagioli borbontini (photocredit AliveTv)

Preparazione della crema di fagioli, caviale di melanzane e pomodorini appassiti

Mettere a bagno i fagioli in acqua fredda per un intero giorno,  dopodiché bollirli. Una volta bolliti, sono pronti per essere utilizzati per la preparazione della zuppa.

Preparare la zuppa di fagioli borbontini è davvero semplice. Versare i fagioli in un pentolino, accendere il fuoco e lasciarli tostare per circa cinque minuti, aggiungendo un pizzico di sale e pepe per esaltare i sapori. Coprire poi i fagioli  con acqua calda e lasciare cuocere a fiamma bassa.

Nel frattempo, scaldiamo altri due pentolini: uno servirà per appassire i pomodorini, quindi metterlo a fiamma bassa aggiungendo un filo di olio. Versare i pomodorini interi, lasciati con il picciolo, e lasciarli appassire lentamente. Nel  secondo pentolino, preparare il caviale di melanzana. Dopo aver tolto la buccia di una melanzana, tagliare la polpa prima a strisce sottili e poi a cubetti. Versare abbondante olio nel pentolino, accendere la fiamma, versare i cubetti di melanzana e salare. Lasciare cuocere.

Quando i fagioli risultano cotti, versarli in un bicchiere con la loro acqua aggiungendo un po’ di olio extravergine di oliva. Frullare il tutto fino ad ottenere una salsa omogenea e densa. Spegnere ora i pomodorini. Quando il caviale di melanzane risulta croccante, è pronto. Possiamo impiattare la zuppa di fagioli.

Versare prima di tutto la salsa di fagioli nel piatto, aggiungere al centro un  cucchiaio di melanzane ed accanto adagiare due pomodorini appassiti. Aggiungere un filo di olio e guarnire con un ciuffo di prezzemolo e qualche fagiolo lasciato intero.

Se volete maggiori informazioni sui prodotti  (in questo caso sui fagioli borbontini di amatrice in particolare), vi invitiamo a guardare il video, realizzato in collaborazione con AliceTV.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: