Se avete voglia di fare un regalo particolare ai vostri amici per le festività Pasquali, ecco la soluzione che fa per voi! Vuoi preparare dei gustosi biscotti con noci e castagne sfumati di rosso? Scopri subito la ricetta!

Biscotti con noci e castagne sfumati di rosso: ingredienti

Biscotti con noci e castagne
Biscotti con noci e castagne

Trovare il dono giusto per i vostri cari nel giorno di Pasqua non è così semplice, soprattutto se state cercando qualcosa di diverso. Ecco come preparare dei biscotti con noci e castagne sfumati di rosso. Per preparare questi gustosi biscotti dovete innanzitutto procurarvi:

  • 110 gr di farina di castagne
  • 50 gr di noci tritate in modo grossolano
  • 80 gr di fecola di patate
  • 20 gr di miele di castagno
  • 40 gr di zucchero di canna
  • uovo
  • 70 gr di burro
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • sale

La sfumatura di rosso la realizzerete con della crema di melograno, gli ingredienti per prepararla sono:

  • 3 melograni medi
  • 2 cucchiai di fecola di patate
  • zucchero

 Biscotti con noci e castagne sfumati di rosso: come procedere

In un terrina versate insieme la farina di castagne, lo zucchero, la fecola di patate, le noci tritate, il lievito per dolci ed un pizzico di sale. Mescolate tutti questi ingredienti assieme. In un pentolino fondere del burro per poi mescolarlo assieme al miele di castagno ed all’uovo. Quando quest’ultima miscela sarà pronta, andate ad unirla assieme alla precedente più secca. Procedete lavorando a mano gli ingredienti mescolati fino a quando non avrete ottenuto un impasto sodo.

Con questo impasto, andate a formare dei filoncini con un diametro di circa 5 cm, tagliateli poi a rondelle che non siano più spesse di un dito. Adagiate tutte le rondelle su una teglia da forno foderata con carta forno e infornatele a 180°C, per almeno 15/20 minuti. Una volta pronti lasciateli raffreddare trasferendoli su di una grata. Nel frattempo procedete con la preparazione della crema in cui attingerli!

Per preparare la crema al melograno bisogna, prima di tutto, estrarre il succo dal frutto servendosi di una centrifuga oppure di un’estrattore. Prima di procedere con l’estrazione ovviamente, fate attenzione di togliere accuratamente tutta la parte bianca del frutto. In un pentolino, versate la fecola di patate assieme allo zucchero (regolatevi con la quantità a seconda della densità desiderata). Tenendo il pentolino sul fuoco basso, aggiungete lentamente il succo e mescolate continuamente, finché non si addenserà.

Ed ecco pronti in pochi passi questi squisiti biscotti con noci e castagne sfumati di rosso!


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Deborah Farinon
In volo sulle ali della mia fantasia! Così mi descrivo sin da quando sono una bambina, perché così è come mi sento: sono curiosa e adoro farmi stupire continuamente da ciò che mi circonda, amo la natura, le sfide, la creatività. Tutto questo mi ha permesso di diventare la persona che oggi sono e fare il lavoro dei miei sogni: l’educatrice! Non si deve mai aver paura di mettersi in gioco!!!