Soddisfare i desideri e la golosità di tutti, soprattutto a tavola, non è semplice. In modo particolare quando ci sono di mezzo allergie o intolleranze gravi come ad esempio nel caso della celiachia. Ma allora come possiamo soddisfare la golosità di grandi e piccini allergici al glutine? Biscotti al grano saraceno e marmellata di lamponi gluten free.

Cosa occorre per preparare dei biscotti al grano saraceno e marmellata di lamponi gluten free?

 Biscotti al grano saraceno e marmellata di lamponi gluten free
Biscotti con grano saraceno e marmellata di lamponi (foto by Pixabay)

Innanzitutto, fate particolare attenzione a ciò che andate a lavorare e preparare. Se in casa c’è qualcuno allergico al glutine, è importante essere certi di non contaminare i prodotti che si stanno utilizzando. Dopodiché ecco ciò di cui avrete bisogno:

  • 250 gr di farina di grano saraceno
  • 100 gr di farina di miglio
  • 100 gr di fecola di patate
  • 40 gr di farina di mandorle
  • 40 gr di semi di sesamo (tritati fino ad ottenere una farina)
  • 200 gr di zucchero di canna
  • Un bicchiere di olio di semi di girasole
  • Latte vegetale q.b.
  • 16 gr di lievito per dolci
  • Sale
  • Marmellata di lamponi q.b.

Come si preparano i biscotti con grano saraceno e marmellata di lamponi?

  1. In una terrina, abbastanza capiente, mescolate insieme tutti gli ingredienti secchi
  2. Procedendo lentamente e un po’ per volta, aggiungete l’olio di semi di girasole ed il latte
  3. Continuate a mescolare fino ad ottenere la consistenza di una pasta frolla, ma in questo caso sarà più morbida di quella classica per via del grano saraceno
  4. Riponete l’impasto nel frigo, coprendolo, per almeno 60 minuti
  5. Dopodiché prendete l’impasto dal frigo e riportatelo su un piano per tirarlo con il mattarello
  6. Utilizzando la farina di grano saraceno, spolverate il mattarello per non farvi attaccare la pasta e continuate a stendere fino a raggiungere uno spessore di circa 3/4 cm
  7. Aiutandovi con uno stampino create delle forme
  8. Con un cucchiaino versate della marmellata al centro della pasta ritagliata
  9. Riprendete la pasta in eccesso e andate a lavorarla nuovamente con il mattarello per andare a formare lo strato superiore del biscotto
  10. Con il medesimo stampino procedere a creare la parte superiore, prima di applicare questo secondo strato sul primo con la marmellata, praticate un foro con uno stampino circolare più piccolo
  11. A questo punto sovrapponete gli strati facendo aderire il secondo sulla marmellata
  12. Disponete i biscotti su una teglia foderata con della carta da forno e cuocete a 180°C per circa 20 minuti

Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: