9.3 C
Roma
martedì 29 Novembre 2022
Come si faCome CuocerePasta alla norcina, un piatto umbro davvero speciale!

Pasta alla norcina, un piatto umbro davvero speciale!

Autore del contenuto

La pasta alla norcina è un piatto umbro che tutti devono provare se ci si trova a fare una gita fuori porta a visitare la meravigliosa terra umbra. Proviamo a preparare in casa questa appetitosa ricetta.

Pasta alla norcina, un piatto umbro davvero speciale!

Tra i capisaldi della gastronomia umbra c’è la pasta alla norcina. Ma dobbiamo fare attenzione a saper distinguere i due famosi primi piatti: uno che vede come ingrediente protagonista la salsiccia, appunto, quella dei maestri norcini. La seconda versione della pasta alla norcina, invece, è quella con il tartufo nero di Norcia grattugiato. In questo caso invece “alla norcina” si intende proprio “di Norcia”, come il tartufo nero che ne è l’ingrediente principale.

pasta alla norcina
Pasta alla norcina, un piatto umbro davvero speciale! (http://www.agrodolce.it)

Pasta alla norcina, prima versione

La prima versione di pasta alla norcina prevede l’utilizzo di penne o stringozzi, ovvero, grossi spaghetti simili ai pici senesi. Gli ingredienti sono: la panna (o ricotta) e la salsiccia umbra, particolarmente saporita grazie alla presenza di aglio e pepe. La salsiccia viene sbriciolata e cotta in padella insieme ad un filo di olio extravergine di oliva, cipolla e vino bianco. Come tocco finale, aggiungere una spolveratina di pecorino locale.

Pasta alla norcina, seconda versione

La seconda versione, invece, vede come ingrediente principale il tartufo nero di Norcia grattugiato e riscaldato con olio extravergine di oliva, acciughe e aglio. In questo caso, l’abbinamento perfetto è con gli spaghetti o comunque con la pasta lunga.

Come preparare la pasta alla norcina?

Ingredienti:

  • 350 g di spaghetti,
  • 2 spicchi di aglio,
  • 120 g di tartufo nero di Norcia,
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 2 acciughe sottolio.

Preparazione:

Prima di tutto spazzolare delicatamente i tartufi sotto un getto debole di acqua corrente. Grattugiarli e tenerli da parte. In una padella antiaderente, versare dell’olio, lasciarlo scaldare ed aggiungere il tartufo grattugiato. Mescolare fino ad ottenere una salsa. Aggiungere poi le acciughe e l’aglio precedentemente sbucciato e schiacciato. Mescolare e cuocere fino a quando le acciughe si sciolgono.

Nel frattempo, cuocere la pasta in acqua bollente salata. Scolarla e trasferirla nella padella con la salsa al tartufo. Mantecare con dell’acqua di cottura e servire subito.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.