Questa settimana parliamo di:

Susy & Giuly Pasta con le zucchine a modo nostro

Pasta con le zucchine a modo nostro

Autore del contenuto

Si fa un gran parlare di pasta con le zucchine, pasta alla Nerano, provolone del monaco e compagnia cantante. Molto prima che questa tradizione campana fosse così inflazionata, avevamo redatto la nostra personalissima versione di pasta alle zucchine. I nostri amici la amano da sempre, a voi naviganti l’ultima parola.

Pasta con le zucchine ingredienti per 4 persone

  • 1,5kg zucchine romanesche
  • 1 rosso d’uovo
  • 1 cucchiaino di pasta d’acciughe
  • 1/2 bicchiere di latte intero o scremato 
  • Olio EVO
  • Peperoncino 
  • Parmigiano 
  • 350/400 gr di pasta

Partiamo dalla basi.

Le zucchine devono essere romanesche, non quelle specie di cetrioli pieni di acqua che spacciano per zucchine. Lavatele, fiore compreso se c’è e tagliatele a rondelle piccole. Per i meno esperti ricordiamo che il pistillo dentro al fiore va eliminato.

zucchine tagliate a rondelle

Ora trasferite il tutto in una padella bassa, condite con abbondante olio EVO, peperoncino e un po’ di sale e fatele cuocere a fuoco vivo scoperto fino quando non si saranno sbruciacchiate. 

zucchine
Zucchine

Spegnete dunque la fiamma e lasciate riposare. Solo quando le zucchine si saranno raffreddate aggiungete il latte, poi la pasta di acciughe e il rosso d’uovo e girate velocemente.

condimento
Condimento pasta con le zucchine

Il sugo è pronto, ora occupiamoci della pasta.

Scegliete il vostro formato preferito e scolatela molto al dente, avendo cura di tenere da parte un bicchiere d’acqua di cottura.

Versate la pasta nella padella con il condimento, accendete la fiamma media e terminare la cottura aggiungendo se necessario un po’ di acqua di cottura.

Spegnete la fiamma, aggiungete del parmigiano e impiattate.

PS: se lo amate, potete scegliere di aggiungere anche una bella manciate di foglie di basilico fresco, provare per credere!

Leggi anche
Peperoni ammuddicati al forno
Involtini di pesce spada






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.