English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

Susy & Giuly Polpettine di melanzane fritte

Polpettine di melanzane fritte

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

Le polpette sono buone in tutti i modi e sono anche comode. Noi che facciamo sempre tante cene le abbiamo sperimentate in mille modi perché si preparano prima e evitano grandi manovre in cucina al momento del pasto. Questa settimana vi proponiamo le nostre POLPETTINE DI MELANZANE FRITTE (sì, si possono cucinare anche in forno).

Ricetta polpettine di melanzane fritte

polpettine di melanzane fritte
Polpettine di melanzane fritte

Ingredienti per 20 polpettine di melanzane

  • 3 melanzane viola grandi
  • 150/200 gr di mollica di pane
  • 2 uovo
  • 25 foglie circa di basilico
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • Pangrattato
  • Farina
  • Olio Evo
  • Sale q.b.

Cominciate preriscaldano il forno statico completo a 200°, poi coprite la leccarda con la carta forno, adagiateci le melanzane, bucatele in varie punti con lo stuzzicadenti e senza aggiungere olio, infornate.

Quando si saranno sufficientemente ammorbidite (di solito ci vogliono intorno 30/40 minuti) toglietele dal forno e lasciatele raffreddare.

Ricetta polpettine di melanzane fritte
Ricetta polpettine di melanzane fritte

Una volta raffreddate, tagliate il cappello e con un cucchiaio svuotate le melanzane e mettete il contenuto in una ciotola. La buccia va scartata.

Con una forchetta schiacciate il tutto in modo da farne quasi una purea e aggiungeteci la mollica di pane precedentemente bagnata nell’acqua fredda e strizzata.

Versate dunque nel composto ottenuto 30/40 gr di pangrattato e amalgamate il tutto, poi metteteci anche 1 uovo, 50 gr di parmigiano, circa 25 foglie di basilico spezzettate a mano, sale q.b. e girate fino a quando il risultato sarà omogeneo.

polpettine di melanzane fritte
Impasto per polpettine di melanzane fritte

Lasciate quindi riposare in frigorifero coperto da pellicola per 30/40 minuti.

Al momento della composizione delle polpette, se vedete che il composto è troppo liquido, aggiungete un po’ di pangrattato.

Preparate dunque 3 ciotoline. Una con la farina, una con il pangrattato e una con un uovo sbattuto. Fate delle polpettine non troppo grandi e passatele prima nella farina, poi nell’uovo e in ultimo nel pangrattato.

Potete friggerle in abbondante olio EVO o al forno statico completo a 200° per circa 30 minuti.

Ricordatevi sempre che ogni forno è a sé, è importante dunque seguire la cottura. Di forno in forno potrebbero volerci 10 minuti in più come in meno o forse no.

Inutile dirvi che le nostre polpettine di melanzane le abbiamo fritte… et voilà questo è il risultato!

Buon appetito!

Leggi anche
Catalana di rana pescatrice e gamberoni
Spaghetti alla Marinella
Torta al cioccolato – Ricetta






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.