Oggi prepariamo una ricetta utilizzando un ingrediente davvero speciale: il pecorino di Gorzano, un formaggio semi stagionato uno dei più buoni della zona di Amatrice, realizzato con il latte di mucca munto esclusivamente nelle zone limitrofe ad Amatrice. Il latte viene trasformato in formaggio entro le 24 ore dalla mungitura. Questo prodotto può essere utilizzato sia negli antipasti, essendo uno stagionato di sei mesi e quindi un formaggio morbido, o come ingrediente da utilizzare per la preparazione di ricette davvero speciali, proprio come questa che vi proponiamo oggi: Gnocchi alla fonduta di Gorzano su crema di broccolo romanesco.

Leggi anche “Come cucinare una amatriciana perfetta, con ingredienti tipici e la ricetta originale di Amatrice!

Ingredienti per preparare gli gnocchi alla fonduta di Gorzano su crema di broccolo romanesco

Gnocchi alla fonduta di Gorzano
Gnocchi alla fonduta di Gorzano su crema di broccolo romanesco (photocredit: Alice.it)
  • 80 g di Gorzano grattugiato,
  • 300 g di gnocchi,
  • aglio,
  • 1 broccolo romanesco,
  • olio,
  • sale e pepe

Preparazione:

Per preparare gli gnocchi alla fonduta di Gorzano su crema di broccolo romanesco dobbiamo innanzitutto preparare la salsa di broccolo. Quindi, prendiamo le cime dei broccoli, le sgraniamo una ad una e le mettiamo in acqua bollente, leggermente salata.

Prendiamo poi il formaggio Gorzano, che è un pecorino semi stagionato, lo mettiamo all’interno di un pentolino e aggiungiamo un po’ di acqua di cottura degli gnocchi, che dovrà essere ben calda per poter sciogliere il pecorino.

Non ci resta che cuocere gli gnocchi, scolare il broccolo romanesco e dividerlo: una parte la mettiamo all’interno della ciotola nella quale andremo a mantecare gli gnocchi con la fonduta di Gorzano. Mentre, l’altra parte la mettiamo in un bicchiere, aggiungendo un po’ di acqua, un pizzico di sale e un filo di olio. Frulliamo il tutto fino ad ottenere una salsa densa.

Versiamo ora la salsa al centro di un piatto, scoliamo gli gnocchi e li mettiamo nella ciotola con le cime di broccoli che abbiamo tenuto da parte ed irroriamo il tutto con la fonduta di Gorzano che, grazie al calore degli gnocchi si scioglierà ancora di più.

Infine adagiamo gli gnocchi sulla crema ed il piatto è pronto. Un piatto davvero molto semplice, gustosissimo e anche molto veloce.

Leggi anche “Gnocchi fatti in casa: prepariamo gli gnocchi ricci di Amatrice con guanciale, pomodorini secchi e crema di ricotta“.

Se vuoi scoprire ulteriori dettagli per la preparazione di questa ricetta tipica delle zone di Amatrice: gnocchi alla fonduta di Gorzano su crema di broccolo romanesco, guarda il video che ti proponiamo, in collaborazione con AliceTv.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: