Ketchup, maionese, besciamella… Prepara queste salse fatte in casa, senza conservanti e additivi!

Immancabili sulle patatine fritte, perfette per rendere più gustosi Hot Dog ed Hamburger, ideali per dare un tocco di gusto in più a infinite ricette, le salse non mancano mai sulle nostre tavole. Considerando che quelle che acquistiamo normalmente al supermercato non sono altro che mix di coloranti, additivi e conservanti, perché non prepararle in casa in maniera facile e veloce ma soprattutto più naturale? Il risultato sarà quello di ottenere delle salse fatte in casa gustose e salutari, e la preparazione è così semplice che non le acquisteremo più al supermercato.

salse fatte in casa
Ketchup, maionese, besciamella… Prepara queste salse fatte in casa, senza conservanti e additivi!(http://www.finedininglovers.it)

Prepara queste salse fatte in casa, senza conservanti e additivi: il Ketchup

Il Ketchup è una salsa agrodolce, una delle più amate da grandi e piccini. Prepararlo in casa ci permetterà di portare in tavola un prodotto sano e genuino.

Ingredienti:

  • 1 kg di salsa di pomodoro,
  • 5 cipolle grandi,
  • 2 spicchi di aglio,
  • 100 ml di aceto di vino rosso,
  • 1 cucchiaio di senape in polvere,
  • 2 foglie di alloro,
  • 100 g di zucchero,
  • 2 cucchiaini di sale,
  • una presa di pepe,
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere,
  • un pizzico di noce moscata,
  • 1 pizzico di cannella,
  • 1 cucchiaino di paprica dolce.

Preparazione:

Per iniziare, far soffriggere l’aglio e la cipolla tritati finemente, versare poi la passata di pomodoro e far cuocere a fuoco vivace per 15 minuti. Aggiungere poi l’aceto, le spezie, il sale, lo zucchero e il pepe, continuare a cuocere per altri 5 minuti a fuoco vivace, poi coprire con il coperchio e lasciare cuocere per 1 ora e mezza a fiamma bassa. A fine cottura, frullare tutto con un mixer. Il Ketchup è pronto per essere imbottigliato e conservato come ogni altra conserva. Una volta aperta la bottiglia, si conserva in frigorifero per 3/4 giorni.

Prepara queste salse fatte in casa, senza conservanti e additivi: la maionese

Per preparare in casa una buonissima maionese occorrono pochi minuti. Ma se non riesci a montarla, sicuramente hai commesso qualche errore senza saperlo! Vediamo quindi quali accorgimenti occorrono per preparare una perfetta maionese fatta in casa.

Consigli utili:
Il recipiente deve essere freddo e non tiepido; le uova devono essere a temperatura ambiente; l’olio deve essere versato molto lentamente; girare la salsa sempre nello stesso verso.

Ingredienti:

  • 2 tuorli freschissimi, a temperatura ambiente,
  • 1 cucchiaino di aceto di vino bianco,
  • Succo di 1 limone,
  • 250 g di olio di semi,
  • 3 g di sale fino.

Preparazione:

In una ciotola dai bordi alti, mettete i tuorli a temperatura ambiente, aggiungere qualche goccia di succo di limone e azionate lo sbattitore elettrico a velocità media. Versare l’olio a filo senza fretta, per non rischiare di farla impazzire. Una volta aggiunto metà olio della dose, aggiungere il restante succo di limone, sempre poco alla volta.Terminare di versare l’olio, sempre a filo e infine aggiungere il sale e l’aceto. Mescolate ancora per pochi secondi a velocità media. La maionese è pronta per essere gustata. Trasferitela in una ciotolina e abbinatela alla vostra ricetta preferita.

Prepara queste salse fatte in casa, senza conservanti e additivi: la besciamella

La besciamella è la regina delle salse. E’ nota anche come salsa madre, perché con essa si preparano molte altre salse. Non esistono lasagne e cannelloni senza besciamella, o qualsiasi altra pasta o pasticci di verdure fatte al forno. Perché comprarla se prepararla in casa è davvero molto semplice?

Ingredienti:

  • 500 ml di latte,
  • 40 g di burro,
  • 40 g di farina,
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.

Preparazione:

Prima di tutto, fare sciogliere il burro in un pentolino, a fuoco medio. Aggiungere poi la farina tutta in una volta e mescolarla molto velocemente con una frusta a mano, finché il composto diventa liquido e senza grumi. Cuocere per altri 2 minuti perché la farina prenda gusto e assorba i grassi. Aggiungere ora il latte che deve essere molto freddo ed aggiunto tutto insieme. Mescolare molto velocemente. Cuocere il tutto mescolando, fino a raggiungere una consistenza abbastanza densa. Abbassare il fuoco al minimo , coprire e cuocere per altri 5 minuti. La besciamella è pronta quando vela il cucchiaio. A fine cottura, aggiungere un pizzico di sale e di noce moscata.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: