English EN Italiano IT

Questa settimana parliamo di:

Come si fa Come Cuocere Pasta con salmone fresco, una delizia per il palato!

Pasta con salmone fresco, una delizia per il palato!

Autore del contenuto

English EN Italiano IT

Prepariamo uno dei primi piatti tipici della cucina italiana: la pasta con salmone fresco, precisamente tagliolini. Per tutti gli amanti dei piatti a base di pesce è di certo una delizia per il palato!

Pasta con salmone fresco, una delizia per il palato!

I tagliolini al salmone fresco sono abbastanza semplici da preparare, hanno un sapore delicato ed una presentazione elegante. Il segreto per preparare un piatto di pasta al salmone perfetto è quello di non utilizzare una grande quantità di panna. Per mantecare la pasta è di principale importanza l’acqua di cottura che, ricca di amido, amalgama perfettamente il sugo alla pasta. E, mi raccomando, per una buona riuscita dei tagliolini al salmone, il segreto è sicuramente la scelta di prodotti di qualità eccellente.

pasta con salmone
Pasta con salmone fresco (pixabay.com)

Ricetta pasta al salmone, ingredienti

  • 500 g di tagliolini freschi all’uovo,
  • 500 g di salmone fresco,
  • 200 g di panna fresca,
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato (secondo i gusti),
  • 40 g di brandy,
  • 15 g di scalogno tritato finemente,
  • 40 g di burro,
  • 1 ciuffetto di aneto,
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva,
  • sale e pepe q.b.
  • Procedimento per preparare i tagliolini al salmone fresco

Preparazione tagliolini al salmone

Andiamo a vedere il procedimento per preparare la pasta con il salmone fresco, nel nostro caso abbiamo scelto di utilizzare i tagliolini. Prima di tutto occorre pulire il salmone: togliere la pelle e le spine, ridurre lo spessore e tagliarlo a striscioline o a cubetti. Nel frattempo, mettere una pentola d’acqua sul fuoco. In una padella, invece, mettere il burro e aggiungere un cucchiaio di olio extravergine di oliva e lo scalogno. Lasciarlo appassire a fuoco molto dolce. Aggiungere poi il salmone.

A questo punto, mettere in cottura la pasta. Sfumare il salmone con il brandy, unire la panna ed infine aggiungere sale e pepe a piacimento. Aggiungere poi due mestoli d’acqua di cottura e procedere scolando la pasta. Unire la pasta al sugo e profumare aggiungendo l’aneto. Soltanto alla fine, secondo i gusti, spolverare con il parmigiano. Ecco qua che con pochi e semplici passi abbiamo preparato una buonissima pasta al salmone! Buon appetito!

Scopri le proprietà benefiche del salmone fresco, clicca qui!






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.