Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Porta a tavola il colore: prepara con noi le pesche ripiene

Porta a tavola il colore: prepara con noi le pesche ripiene

Autore del contenuto

Per concludere un buon pasto in compagnia non c’è niente di meglio che rallegrare tutti con la bontà ed il colore. Prepara con noi una ricetta speciale: le pesche ripiene!

Pesche ripiene: cosa occorre per prepararle?

pesche ripiene
Scegliere sempre gli ingredienti migliori: ecco come preparare le pesche ripiene (foto by Pixabay)

Per preparare la gustosa ricetta delle pesche ripiene (per 6 persone) da offrire ai nostri ospiti a fine pasto occorrono:

  • 3 pesche gialle
  • 2 fette di ananas
  • 50 gr di zucchero
  • 1/2 limone
  • 2 amaretti
  • una noce di burro
  • 2 mandorle amare
  • cannella in polvere q.b.
  • maraschino q.b.

Pesche ripiene: ecco come procedere per preparare la nostra ricetta

Per preparare la ricetta speciale delle pesche ripiene per 6 persone ci vorrà più o meno un’ora. Iniziate sbucciando le pesche, dopo averle lavate con cura, e dividetele a metà. Dopo aver tolto il nocciolo dalle pesche, riponetele in una casseruola appoggiandole in modo che la parte tonda resti in alto. Spolverate le pesche nella casseruola con due cucchiai di zucchero ed un pizzico di cannella in polvere. Procedete aggiungendo nella casseruola 3 cucchiai di maraschino, un bicchiere di acqua ed una scorzetta di limone.

Cuocete senza coperchio ed a fuoco medio fino a quando un po’ di liquido non sarà evaporato. A questo punto, coprite la casseruola con l’apposito coperchio e lasciate cuocere a fuoco lento. Fate bollire per almeno 3 minuti, poi togliete la casseruola dal fuoco. Lo sciroppo ricavato da questa cottura accantonatelo.

Nel frattempo, aiutandovi con un mortaio, andate a pestare gli amaretti assieme alle mandorle. Aggiungete lo zucchero avanzato ed anche l’ananas dopo averlo ridotto a pezzettini. Infine aggiungete la scorza del limone grattugiata.

Una volta finita la cottura, lasciate freddare le pesche. Poi, scavate un pochino il centro di ogni metà pesca e procedete con la farcitura. Al centro di ogni pesca, aiutandovi con un cucchiaio andate a mettere il preparato di mandorle, ananas ed amaretti. Una volta farcite le mezze pesche adagiatele in una pirofila già imburrata. Allo sciroppo di cottura precedentemente ricavato, aggiungete una noce di burro e fatelo sciogliere a fuoco lento, mescolando per bene. Quando sciroppo e burro si saranno ben amalgamati versate tutto sulle pesche ed infornate per qualche minuto a temperatura bassa.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.