Questa settimana parliamo di:

Consigli e curiosità Ecco come preparare uno sformato di crema e frutta

Ecco come preparare uno sformato di crema e frutta

Autore del contenuto

Lo sformato di crema e frutta è un dolce particolarmente sfizioso, ma soprattutto un’idea originale da preparare a chi non può masticare bene, come anziani, convalescenti, donne incinte, o comunque colore che hanno (anche momentaneamente) difficoltà ad alimentarsi. Lo sformato di crema e frutta, difatti, è una ricetta molto nutriente e ben bilanciata.

Occorrente per preparare lo sformato di crema e frutta

sformato di crema e frutta
sformato di crema e frutta

Prima di elencare gli ingredienti per preparare questo dolce, è opportuno sottolineare che esso contiene nella ricetta originale la panna ed il rum. Questi ingredienti, nei casi in cui si decida di preparare questo dolce per persone con problemi di alimentazione particolari, vanno omessi. Infatti, togliendo tali prodotti il risultato non cambia!

  1. Ingredienti per la pasta

2. Ingredienti per la crema

Preparazione dello sformato di crema e frutta

sformato di crema e frutta
sformato alternativo di crema e frutta (http://www.leitv.it)

Per preparare uno sformato di crema e frutta occorre partire dalla creazione della base in pasta. Un’alternativa alla base che andrete a fare, potrebbe essere l’utilizzo del pandoro o del panettone, che in questi giorni continuano a girare nelle nostre case!

Realizzare i dischi per la base del dolce:

  1. Riscaldate il forno a 180°
  2. Create una fontana di farina e zucchero
  3. Versate al centro le uova con il burro fuso e la mezza bustina di vanillina
  4. Mescolate il tutto prima aiutandovi con una forchetta, poi andando ad impastare per pene con le mani
  5. Su una teglia per dolci rivestita con carta forno andate ad inserire la pasta, stendendola per bene e lasciate in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti
  6. Una volta pronti tagliateli trasversalmente andando a creare 2 dischi di pasta e lasciare raffreddare

Preparare la farcitura

  1. Lavare e sbucciare tutta la frutta
  2. Tagliare la frutta a pezzi e lasciarla macerare nel rum per 20 minuti
  3. Bollire il latte con la stecca di vanillina
  4. In una casseruola, andare a lavorare i tuorli d’uova, assieme allo zucchero e aggiungendo piano piano il latte ben caldo e portare il tutto quasi ad ebollizione tenendo il fuoco sempre basso
  5. Togliere dal fuoco la casseruola ed aggiungere la gelatina mescolando fino a che si sia sciolta per bene
  6. Lasciare che il preparato si raffreddi
  7. Intanto montare la panna
  8. Una volta che il preparato si sia raffreddato per bene, andare ad incorporare la panna ad esso
  9. Prendere un vassoio rotondo e spalmarci un primo strato di crema con un poco di frutta e ricoprirlo con un primo disco di pasta
  10. Spalmare sulla pasta un altro strato di crema e lasciarlo per 15 minuti in frigo
  11. Toglierlo dal frigo ed aggiungere sullo strato di crema altra frutta
  12. Aggiungere l’altro strato di pasta
  13. spalmare l’ultima crema ed aggiungere il resto della frutta
  14. Decorare con i rametti di menta e lasciare in frigo fino a quando verrà servito il dolce

 






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornati sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.