Un antipasto fuori dal comune: strudel di verdure e mozzarella

Una ricetta facile, alla portata di tutti ecco come preparare lo strudel di verdure e mozzarella

Lo strudel di verdure e mozzarella è un piatto originale da proporre come antipasto. Si tratta di una ricetta semplice che anche chi non è molto pratico può provare a realizzare.

Strudel di verdure e mozzarella

strudel di verdure e mozzarella
Un antipasto sfizioso (http://www.ricettedalmondo.it)

Lo strudel di verdure e mozzarella è un’idea di antipasto diverso dal solito. Un piatto dall’ottimo sapore e dai pochi grassi. Dalla base integrale realizzata con una pasta sottile e dalla consistenza friabile, lo strudel è una proposta nuova dal romantico sapore di rustico. Si tratta di una pasta integrale che rimane sottile e fragrante arrotolata attorno ad un cuore morbido di verdure miste grigliare e mozzarella. Con questa ricetta si porta in tavola un piatto dai profumi e colori della terra che si possono assaporare ad ogni morso. Ecco come preparare lo strudel di verdure e mozzarella.

Ingredienti per preparare lo strudel per 6 persone

Per la pasta integrale:

  • 300 gr di farina integrale
  • 40 gr di olio EVO
  • 130 ml di acqua
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 2 zucchine
  • 400 gr di zucca
  • 1 melanzana
  • 1 cipolla possibilmente rossa
  • 8 pomodori secchi sott’olio
  • 150 gr di mozzarella
  • 50 gr di mollica di pane
  • Olio EVO
  • basilico
  • sale

Come si prepara uno strudel di verdure e mozzarella

strudel di verdure e mozzarella
Strudel di verdure e mozzarella (http://www.ilgolosomangiarsano.com)

Per preparare lo strudel di verdure e mozzarella, occorre iniziare dalla pasta. In una ciotola mettete la farina integrale, assieme ad un pizzico di sale, olio e piano piano unite l’acqua calda intanto che continuate a mescolare il tutto. L’acqua va aggiunta lentamente, poiché la quantità può variare a seconda del tipo di farina e da quanto essa riesca ad assorbire. Regolate, quindi, la quantità a seconda della farina. Una volta aggiunta l’acqua continuate ad impastare il tutto su una spianatoia fino ad ottenere un morbido panetto dalla consistenza compatta. Dopodiché avvolgete il panetto nella pellicola e lasciate che riposi per almeno mezzora.

Nell’attesa preparate le verdure per il ripieno. Lavate e spuntate le zucchine, la zucca e le melanzane, andando poi ad affettarle sottilmente. E poi grigliatele su una piastra, possibilmente in ghisa. In una padella aggiungete un cucchiaio di olio e 2 di acqua e fate quindi appassire la cipolla salandola. Una volta pronte tutte le verdure, riprendete il panetto di pasta integrale ed andate a lavorarla con un mattarello fino ad ottenere una sfoglia sottile di forma rettangolare. A questo punto prendete le verdure e distribuitele sulla sfoglia aggiungendo qualche foglia di basilico ed i pomodori secchi. Ricoprite il tutto con la mozzarella ed la mollica di pane sbriciolate.

Una volta terminato il condimento, andate ad arrotolare la sfoglia su se stessa. Il risultato dovrà essere un lungo strudel prestando molta attenzione nel chiudere nel modo migliore le estremità ed i bordi. A questo punto adagiate lo strudel su una teglia precedentemente rivestita con la carta forno. Spennellate con dell’olio la superficie dello strudel. Mettete la teglia in forno preriscaldato a 200° statico. Lasciate cucinare per circa mezzora. Se lo strudel prima del termine della cottura prende troppo colore, abbassate la gradazione del forno a 180°. Una volta cotto lo strudel, sfornatelo, prima di servirlo lasciatelo raffreddare.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: