Questa settimana, l’articolo che ha riscontrato maggiore successo tra i lettori di Mondo Mangiare è “La dieta mediterranea contro la depressione: lo studio dell’University College”. Sei curioso di scoprire la classifica completa?

“Dieta Mediterranea contro la depressione” è l’articolo più letto della settimana. Scopri la Top 5!

Sei sicuro di non esserti perso nessun articolo questa settimana? Scopri la Top 5 degli articoli che hanno riscosso il maggior successo tra i lettori di Mondo Mangiare. Un modo per non perdersi articoli che potrebbero essere sfuggiti, ma che vale la pena di leggere! Al primo posto troviamo “La dieta mediterranea contro la depressione: lo studio dell’University College”.

1° posto: “La dieta mediterranea contro la depressione: lo studio dell’University College”.

La dieta mediterranea è un modello nutrizionale tipico dei paesi del Mediterraneo, è stata anche riconosciuta dall’Unesco come patrimonio dell’umanità del 2010. Si basa su un’alimentazione che preferisce verdura, frutta, pesce, cereali e olio d’oliva e prevede una minore presenza di carne e latticini… Continua a leggere l’articolo, clicca qui!

dieta mediterranea
La dieta Mediterranea contro la depressione (pixabay.com)

2° posto: Allerta yogurt: troppo zucchero nei vasetti per i bambini

Ci sono molti fattori a favore dello yogurt che lo rendono un alimento sano: aiuta la salute dell’apparato digerente, contiene proteine, calcio, iodio e vitamina B. Ma questo alimento potrebbe anche essere una fonte di zucchero non riconosciuto, specialmente poiché i bambini al di sotto dei 3 anni ne mangiano, in proporzione, di più rispetto a qualsiasi altra fascia di età… Continua a leggere l’articolo, clicca qui!

Allerta yogurt
Allerta yogurt: troppo zucchero nei vasetti per i bambini. (unsplash.com by Toa Heftiba)

3° posto: Stress, mal di testa, depressione… Quale frutta e verdura mangiare?

Secondo l’Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità), un consumo adeguato di frutta e verdura cambierebbe la mappa mondiale delle malattie cardiovascolari. Secondo la Fondazione Veronesi, inoltre, “Si stima che con 600 grammi di frutta e verdura al giorno si eviterebbero oltre 135 mila decessi, si eviterebbero un terzo delle malattie coronariche e l’11 per cento degli ictus. Le famose 5 porzioni al giorno arrivano in media a 400 grammi, la quantità minima consigliata, dunque, per un menu salutare…”. Continua a leggere l’articolo, clicca qui!

Quale frutta e verdura mangiare
Stress, mal di testa, depressione… Quale frutta e verdura mangiare? (free photos by pixabay.com)

4° posto: In Italia le prime polpette di carne vegetale.

La carne rossa ormai si è aggiudicata il titolo di nemico numero uno della salute, sono sempre di più le persone che decidono di intraprendere un’alimentazione priva di questo alimento preferendo proteine vegetali. Le ricerche scientifiche che puntano il dito contro la carne rossa come causa di malattie marcano ancora di più la sua cattiva reputazione… Continua a leggere l’articolo, clicca qui!

polpette di carne vegetale
Beyond Polpette, polpette di carne vegetale

5° posto: Marmellata di limoni fatta in casa, genuina e gustosa

La marmellata di limoni è ottima da spalmare sulle fette biscottate o il pane in cassetta. Una confettura fresca, con quel retrogusto pungente che la rende davvero gustosa. Ecco la ricetta per una sana e genuina marmellata di limoni fatta in casa. Ingredienti: 8 limoni, 800 g di zucchero… Continua a leggere l’articolo, clicca qui!

marmellata di limoni fatta in casa
Marmellata di limoni fatta in casa (unsplash.com)

Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV: